Saugella Monza ko, un’altra sconfitta in Piemonte
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Altra sconcitta esterna in Piemonte per la Saugella Monza. Si è inchinata ai vantaggi del tie-break, alla Reale Mutua Fenera Chieri. Un solo punto conquistato per la squadra di Gaspari nel quinto turno della Serie A1 femminile, importante a smuovere la classifica e prezioso per come si era messa la gara.

Saugella Monza, cronaca

Chieri, al primo centro casalingo stagionale, dimostra di essere un osso duro tra le mura amiche: Perinelli e Grobnelna sono scatenata in fase offensiva, Mazzaro tira fuori una prova determinata sia a muro che in attacco e la squadra di Bregoli è avanti per due volte, nel primo e nel terzo set. La Saugella però è brava a risalire con pazienza e grazie alle accelerazioni di Van Hecke ed Orthmann, ritrovando in Heyrman, protagonista di un primo gioco opaco, i muri e le giocate importanti per raddrizzare la gara. Nel tie-break è ancora equilibrio, con la Saugella anche avanti 13-12 con l’ace di Orthmann, ma nuovamente Chieri a calare le giocate decisive per portarsi a casa il sorriso nel finale. Monza ora osserverà il turno di riposo, in attesa di scendere in campo martedì 20 nel recupero della terza giornata contro Firenze in Brianza.

Le parole di Anna Danesi

“Siamo mancate di cinismo sia nelle fasi cruciali del match e che quando siamo state avanti rispetto al nostro avversario. Questo è un problema che abbiamo avuto nell’ultimo periodo. Qualche errore di troppo? Abbiamo forzato molto al servizio per evitare che Chieri esprimesse il suo gioco veloce con palla precisa. Sicuramente dovremo limitare gli errori in generale, ma ci stiamo lavorando. Evidentemente dovremo farlo di più”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi