Sanga Milano, Marta Meroni il rinforzo sotto canestro
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano pesca dal mercato Marta Meroni. Pivot classe 1993, il nuovo acquisto milanese si aggiunge al roster a disposizione di coach Pinotti.

Chi è Marta Meroni

Marta inizia a giocare a basket a Costa Masnaga, poi entra a far parte del progetto College Italia (giocando in Serie B1 e A2) dal 2009 al 2011, dove tra l’altro ha giocato Alice Mandelli che ritrova qui a Milano. L’anno successivo torna a “casa” in Serie B mentre, contemporaneamente, disputa il campionato giovanile con Sesto San Giovanni, squadra con la quale si laurea campione d’Italia U19. Le due stagioni seguenti gioca in Serie A2 e A3 vestendo la maglia rossonera del GEAS. Dal 2016 è nello starting five della Matteiplast Bologna, con la quale ottiene due volte (2017 e 2019) la promozione in Serie A1, chiudendo l’ultima stagione in maglia bianconera con la media di 4.4 punti e 4 rimbalzi a partita.

Dichiarazioni

Le prime parole in maglia Sanga Milano fanno già sognare i tifosi meneghini: “E’ stata una chiamata inaspettata ed una bella sorpresa. So che devo rimettermi in forma per tornare in campo al 100%, ma sono molto motivata e ho trovato un gruppo fantastico che mi ha subito accolto positivamente. Sono contenta e non vedo l’ora di dare il mio contributo alla squadra”.

Coach Pinotti

Non manca il battesimo di coach Pinotti, che ha voluto fortemente credere nel ritorno del pivot lecchese, dopo che la sorella Laura ha conquistato le finali nazionali U20 indossando la casacca del Sanga. “Marta è la giocatrice che stavamo cercando. L’infortunio a Stefania Guarneri (operata lunedì e alla quale facciamo grandi auguri di pronta guarigione) ci ha privato del nostro faro dentro il pitturato. Marta aggiunge esperienza. Sin da questi primi allenamenti vedo una giocatrice preziosa in campo, pronta a suggerire e sostenere le compagne di reparto. Sono molto soddisfatto e non vedo l’ora recuperi velocemente la miglior condizione fisica.“

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi