Milano Boxing Night, grande spettacolo sul ring all’Allianz Cloud
Ti piace questo articolo? Condividilo!

E’ tutto pronto per la Milano Boxing Night, che avrà luogo, a porte chiuse, venerdì 23 ottobre, all’Allianz Cloud nel capoluogo lombardo e che sarà trasmessa in diretta e in seguito on demand sul servizio streaming
DAZN. Intanto è già andata in scena la conferenza stampa con tutti i protagonisti che saliranno sul ring.

Milano Boxing Night, protagonisti

Erano presenti i pesi massimi leggeri Fabio Turchi e Nicolajs Grisunins che si contenderanno il vacante titolo internazionale IBF e i quattro partecipanti al torneo fra pesi welter: il campione internazionale IBF Maxim Prodan, Nicola Cristofori, Dario Morello e Andrea Scarpa.

Le parole di Prodan

“E’ un anno che aspetto di difendere la mia cintura, non vedo l’ora di combattere. Preferisco fare, non parlare. Ho vinto 14 volte su 18 per knock out, ma solo perché ho avuto dei piccoli traumi alla mano. Potevo avere più vittorie prima del limite. Mi dispiace che la serata sia senza pubblico, ma per me l’importante è stare sul ring. Ci sono solo quattro angoli, puoi scappare per due o tre riprese, ma non per tutto il match. Prima o poi un pugno ben assestato lo prendi e mi basta colpirti una volta sola per vincere”.

Dario Morello

“Non vedo l’ora di combattere dopo un anno di inattività. In questo torneo, il pugile meno titolato è stato campione d’Italia e questo la dice lunga sul valore dei miei avversari”.

Fabio Turchi

“Finalmente, è ora di tornare sul ring. Ciliegina sulla torta: la Opi Since 82 e DAZN mi offrono l’opportunità di combattere per un titolo. Il match contro McCarthy l’ho dimenticato dopo averci pensato per troppo tempo. Adesso voglio solo tornare a vincere. Sono preparatissimo e non intendo svelare la mia tattica. Dico solo che vado sul ring per vincere. Anche allenarmi con il fighter di arti marziali miste Marvin Vettori mi è stato utile perché è un guardia destra come Grisunins e spero di avere l’onore di allenarmi di nuovo con Vettori”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi