Saugella Monza, niente da fare contro la capolista Conegliano
Ti piace questo articolo? Condividilo!

SAUGELLA MONZA – Niente da fare per la Saugella Monza con la capolista della Serie A1 femminile. L’Imoco Conegliano si conferma, anche nell’anticipo della settima giornata di andata della stagione regolare contro le monzesi, vinto per 3-0, la squadra da battere.

Saugella Monza, cronaca

Le ragazze di Gaspari lottano ad armi pari per tutto il secondo set, trovando anche il vantaggio nelle fasi iniziali con un bel break guidato da Meijners, Van Hecke e Danesi, ma devono alla fine arrendersi alle giocate della squadra di Santarelli, spinta ancora una volta dalla precisa regia di Wolosz ben esaltata dalle finalizzazioni laterali di Egonu e quelle centrali di una scatenata De Kruijf. Monza deve nuovamente rimandare l’appuntamento con la prima vittoria esterna dell’annata sportiva, Conegliano piazza invece la sesta fiammata consecutiva in campionato in altrettante uscite. Ora per la Saugella c’è il turno infrasettimanale di mercoledì sera contro Bergamo, occasione per ripartire prontamente e tornare a macinare punti.

Dichiarazioni

Lise Van Hecke: “Il merito ce l’hanno sicuramente loro. E’ un peccato aver perso il secondo set proprio sul più bello e dopo aver espresso un buon gioco. E’ difficile giocare contro squadre come Conegliano, perchè quando possono impostare l’azione con tranquillità sono davvero molto complesse da contenere. Dobbiamo ripartire dal nostro secondo set, consce che sarà fondamentale alzare la qualità del nostro servizio se vogliamo competere contro formazioni del genere. Ora testa alla gara contro Bergamo di mercoledì, dove sarà importante ripartire portando a casa punti”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi