Powervolley Milano nella tana del Padova per l’anticipo di Superlega
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Stasera alle 18.15 l’Allianz Powervolley Milano scende in campo contro il Padova per l’anticipo della nona giornata di Superlega. Per la formazione di coach Piazza si tratta di una partita contro un avversario da non sottovalutare nonostante l’ultimo in classifica. L’Allianz Powervolley Milano cercherà di ottenere la vittoria e quei tre punti determinanti per il girone di andata.

L’entusiasmo regge, l’obiettivo è difendere il terzo posto

La preoccupazione per la risalita dei contagi non ha influito sull’entusiasmo dei “Power Boys”. La trasferta in Veneto è vista come una possibilità, per Piano e compagni, di tornare a pensare al volley. Quindi, di porre attenzione sulle dinamiche di campo e sugli aspetti tecnico-tattici di una partita determinante come quella contro il Padova. I padroni di casa, nonostante l’ultima posizione in classifica a quota 4 punti, ha dimostrato di essere una squadra arcigna e imprevedibile. Milano cercherà, quindi, di non farsi trovare impreparata dopo due settimane di preparazione. L’obiettivo è vincere, per restare nelle posizioni alte della classifica in vista degli accoppiamenti dei quarti di Coppa Italia. Con Perugia e Civitanova lanciate verso la testa della classifica, Milano proverà, quindi, a difendere il terzo posto sfruttando la classe di Ishikawa, ex di turno. Ma, anche puntando sui colpi di Maar e Patry.

Sfida numero 14, Milano conduce per vittorie

Non si fida dell’avversario coach Piazza: “La Kioene è una squadra che ha nella battuta un’arma straordinaria unita alle loro qualità nel muro-difesa. Dall’altra parte della rete troveranno un team che proverà a contenere il loro servizio e giocare con intelligenza contro il muro avversario”. Il match Kioene Padova-Allianz Powervolley Milano è il confronto numero 14 tra le due società. Sette vittorie per Milano, sei per Padova.

Gli ex e la probabile formazione

Gli ex: Yuki Ishikawa a Padova nel 2019/2020. Stephen Timothy Maar a Padova nel 2016/2017.

Probabile formazione

Kioene Padova: Shoji – Stern, Vitelli – Volpato, Bottolo – Wlodarczyk, Danani (L). All. Cuttini.

Allianz Powervolley Milano: Sbertoli – Patry, Kozamernik – Piano, Maar – Ishikawa, Pesaresi (L). All. Piazza.

Arbitri: Brancati – Goitre. Terzo Arbitro: Angelucci.

Impianto: Kioene Arena di Padova.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi