Milano Quanta, altro ko a tavolino e -3 in classifica
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo in merito al match non disputato mercoledì 4 novembre tra Milano Quanta e Real Torino. La squadra di casa, come preannunciato, non si è infatti presentata per la disputa dell’incontro. Chiara la linea della società, che ha deciso di fermarsi a salvaguardia della salute dei giocatori.

Milano Quanta-Real Torino

Il Milano Quanta in particolare si è visto affibbiare la sconfitta per 0-5 a tavolino (come già successo in occasione del match non disputato contro i Diavoli Vicenza). In più per il club meneghino sono arrivati tre punti di penalizzazione, oltre a 2000 euro di indennizzo in favore dei piemontesi.

Modifica al regolamento

La sentenza è arrivata dopo che la FISR ha apportato alcune modifiche al regolamento del campionato nei giorni scorsi. Per prima cosa,  nessuna ammenda in caso di rinuncia a gara (ma rimane l’indennizzo alla squadra avversaria). Ma anche nessuna esclusione dal campionato qualora si rinunci per due volte ad una gara nell’arco del campionato e la possibilità per l’ufficio gestione campionati di rinviare autonomamente un incontro. Una modifica venuta incontro alle esigenze del Milano Quanta. Il quale già aveva ricevuto la sconfitta a tavolino per il match contro i Diavoli Vicenza. Con due rinunce a due gare, sarebbe scattata l’esclusione dal campionato.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi