Saugella Monza, a Cremona la prima vittoria in trasferta
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Prima vittoria stagionale in trasferta per la Saugella Monza, che dopo le sconfitte in casa di Chieri, Cuneo e Conegliano, vince a Cremona con la Vbc Èpiù Casalmaggiore, con il punteggio di 3-2.

Saugella Monza, cronaca

Nell’anticipo del sabato sera dell’undicesima giornata di serie A1 femminile si parte con un primo set ricco di break. Le padrone di casa finiscono con il pagare a caro prezzo l’uscita dal campo per infortunio di Elitsa Vasileva. Edina Begic, MVP nelle ultime due vittoriose partite casalinghe al tie-break, con la Zanetti Bergamo e la Savino del Bene Scandicci, ne approfitta per firmare l’1-0. Carlo Parisi, coach lo scorso anno delle brianzole al posto di Marco Gaspari che ha fatto il percorso inverso, pesca dalla panchina però un’ottima Laura Partenio. La differenza però la fa al centro un’altra ex come Laura Melandri, che a suon di muri firma il pareggio. Nel terzo set la Saugella commette una serie impressionanti di errori in attacco e in battuta per un 25-16 in favore delle avversarie.

La rimonta

Monza si gioca anche la mossa del doppio cambio inserendo Hanna Orthmann e Giulia Carraro: ai vantaggi trova l’ace decisivo di Squarcini, subentrata a sua volta al poosto di Laura Heyrman. Si va dunque al tie-break dove Monza, sfruttando anche le energie risparmiate con il match non giocato mercoledì in casa della Delta Despar Trentino, riesce a chiudere i conti con Begic e Orthmann, per il 3-2 che vale il secondo posto in classifica.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi