Formula 1: il calendario provvisorio 2021, Monza c’è
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La Formula 1 ha rivelato il calendario per la stagione 2021, con 23 Gran Premi nel programma provvisorio per il prossimo anno. La stagione inizierà in Australia a metà marzo, finirà ad Abu Dhabi all’inizio di dicembre e sarà caratterizzata dalla prima gara del campionato del mondo in Arabia Saudita. Confermata la tappa all’autodromo di Monza, che si disputerà il 12 settembre.

Formula 1 2021, il calendario provvisorio

Calendario provvisorio 2021 di Formula1:

  • 21 marzo – Australia (Melbourne)
  • 28 marzo – Bahrain (Sakhir)
  • 11 aprile – Cina (Shanghai)
  • 25 aprile – TBC (TBC)
  • 9 maggio – Spagna (Barcellona) *
  • 23 maggio – Monaco (Monaco)
  • 6 giugno – Azerbaijan (Baku)
  • 13 giugno – Canada (Montreal)
  • 27 giugno – Francia (Le Castellet)
  • 4 luglio – Austria (Spielberg)
  • 18 luglio – Regno Unito (Silverstone)
  • 1 agosto – Ungheria (Budapest)
  • 29 agosto – Belgio (Spa)
  • 5 settembre – Paesi Bassi (Zandvoort)
  • 12 settembre – Italia (Monza)
  • 26 settembre – Russia (Sochi)
  • 3 ottobre – Singapore (Singapore)
  • 10 ottobre – Giappone (Suzuka)
  • 24 ottobre – USA (Austin)
  • 31 ottobre – Messico (Città del Messico)
  • 14 novembre – Brasile (San Paolo) *
  • 28 novembre – Arabia Saudita (Jeddah)
  • 5 dicembre – Abu Dhabi (Abu Dhabi)

* Soggetto a contratto

L’anno post covid? 

L’annuncio segue un anno senza precedenti per la Formula 1 in cui la pandemia COVID-19 ha portato a un calendario 2020 rivisto di 17 gare, poiché la F1 è diventata il primo sport internazionale a riprendere la sua stagione. “I piani per il 2021 hanno comportato un ampio dialogo con tutti i promotori e le loro autorità locali e nazionali in un momento di fluidità in corso legata alla pandemia globale”, si legge in una dichiarazione della F1. “La Formula 1 e la FIA hanno messo in atto solide misure di salute e sicurezza per consentire alla stagione 2020 rivista di ricominciare e funzionare in modo efficace”.

Si parte dall’Australia 

La nuova stagione inizierà con il Gran Premio d’Australia a Melbourne. Chase Carey, Presidente e CEO della Formula 1, ha dichiarato. “Siamo lieti di annunciare il calendario provvisorio 2021 della Formula 1 dopo ampie conversazioni con i nostri promotori, i team e la FIA. Stiamo pianificando eventi per il 2021 con i fan che forniranno un’esperienza vicina alla normalità e si aspettano che i nostri accordi vengano rispettati. Siamo lieti di vedere l’Arabia Saudita entrare a far parte del programma e siamo altrettanto entusiasti di tornare nei luoghi in cui speravamo di correre nel 2020”. Il calendario provvisorio di F1 per il 2021, insieme a quelli per i campionati FIA Formula 2 e Formula 3, resta soggetto all’approvazione del World Motor Sport Council della FIA.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi