Powervolley Milano: il covid mette ko Trento, rinviati anche i quarti di Coppa Italia
Ti piace questo articolo? Condividilo!

I continui rinvii di partite in Superlega, l’ultimo dei quali ha visto oggi l’Allianz Powervolley Milano non scendere in campo a Trento contro l’itas, potrebbe portare la Legavolley a rinviare i quarti di finale di Coppa Italia.

Powervolley Milano, niente sfida a Trento

Oggi i ragazzi di coach Roberto Piazza non sono scesi in campo nel match contro l’Itas Trento. Il motivo è dovuto alla positività al coronavirus riscontata nell’atleta Andrea Argenta col tampone rapido svolto nella mattinata. Il giocatore aveva accusato sintomi durante la notte fra sabato e domenica. Positività che si è andata ad aggiungere a quelle di Kooy, Sosa Sierra e Rossini. Da regolamento, dunque, avendo Trento più di tre positivi, la partita è rinviata a data da destinarsi.

La Lega pensa al rinvio dei quarti di Coppa Italia

Ad oggi non ci sono i tempi tecnici per concludere tutte le partite rinviate entro il 24 novembre. Quel giorno, infatti, termina da calendario il girone d’andata della regular season di Superlega. Che dovrebbe anche sancire gli accoppiamenti dei quarti di finale di Coppa Italia in base ai vari piazzamenti. Detto dell’impossibilità di recuperare tutte le gare entro quella data, è pressoché scontato che si vada verso la sospensione dei quarti di Coppa Italia. Il tutto in attesa di ultimare le gare del girone d’andata. L’Allianz Powervolley Milano tornerà in campo sabato contro Piacenza e martedì 24 novembre nel recupero contro Perugia. Entrambe le sfide si disputeranno all’Allianz Cloud di Piazza Stuparich a partire dalle ore 18.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi