Vero Volley Monza, arriva la Sir Safety Conad Perugia
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Big match casalingo per la Vero Volley Monza. Domenica 22 novembre, alle ore 18.00 (diretta Rai Sport+HD), la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley sfiderà sul mondoflex amico dell’Arena di Monza, la corazzata Sir Safety Conad Perugia. E’ l’undicesima e ultima giornata di andata della SuperLega Credem Banca 2020-2021. Dopo la vittoria ottenuta a Piacenza sabato scorso per 3-1, i monzesi ci riprovano contro uno tra gli avversari più ostici del campionato.

Vero Volley Monza, il punto

Una Vero Volley Monza, quella delle ultime uscite, che ha messo in mostra un gioco efficace e frizzante. I rossoblù sono cresciuti in battuta, rafforzando inoltre la difesa e migliorando l’efficacia del muro. Dopo le vittorie contro Trento e Piacenza, la squadra di Eccheli proverà a fare lo scherzetto a Perugia, battuta solo una volta da quando milita nella massima serie, ovvero nella stagione 2018-2019 (3-2, in gara 2 dei quarti di finale Play-Off Scudetto), tra l’altro proprio a Monza.

Numeri

Per Beretta e compagni ecco un’occasione per dare continuità al buon momento, cercando di migliorare ulteriormente i già positivi numeri fatti registrare finora. La formazione brianzola è seconda nei punti realizzati (595, prima Vibo Valentia con 602), quarta negli ace (54, prima Civitanova con 63) e prima nei muri (89, seconda Padova con 75). Lagumdzija è il bomber della Vero Volley e del campionato (164, insieme a Stern di Padova, secondo Rossard di Vibo Valentia con 162), Dzavoronok il top ace (13, decimo in classifica, primi Leon di Perugia e Abdel-Aziz di Trento con 24) e Holt il best blocker (17, sesto, primo Anzani di Civitanova con 24).

Rivali

Dall’altra parte della rete di Monza ci sarà una Perugia che torna in campo in Superlega dopo quasi un mese di distanza dall’ultima volta (era il 25 ottobre nel match contro Ravenna per la settima di campionato), complici le problematiche in seno al gruppo legate al Covid-19. Gli umbri, prima dello stop forzato, avevano firmato sette successi su altrettante uscite con soli due set persi. Al momento sono l’unica squadra imbattuta del campionato.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi