Ti piace questo articolo? Condividilo!

Mai come in questo momento vincere è da considerarsi la medicina migliore per questa Allianz Powervolley Milano. E il secco 3-0 conquistato sul campo della Top Volley Cisterna Latina si spera possa divenire l’antidoto per sconfiggere l’atavico male che attanaglia questa formazione da qualche settimana. E soprattutto il viatico ideale per presentarsi al derby di venerdì prossimo contro quella Monza che, indirettamente, ieri ha fatto un regalo ai cugini meneghini fermando la corsa di Modena.

Powervolley Milano, 3-0 a Latina 

La prima giornata del girone di ritorno di Superlega, di fatto, si apre così come si era chiusa per l’Allianz Powervolley Milano. Dal 3-0 dell’Allianz Cloud al 3-0 del Palasport di Cisterna di Latina ma soprattutto il ritorno del sorriso sulle labbra dei giocatori di Milano, che dopo due sconfitte consecutive e prive dell’opposto francese Jean Patry (tornerà a disposizione solo con l’anno nuovo) hanno trovato nel canadese Maar (MVP del match) l’arma in più. 21-25, 20-25, 18-25 i parziali in favore dell’Allianz Powervolley Milano, che tocca quota 19 punti e trova nuovo vigore nella lotta per il terzo posto.

Una corsa ingolfata, recuperi fondamentali

Lì dove, a farla da padrona, è l’incertezza. Perché i tanti, troppi recuperi non rendono attualmente giustizia all’attuale classifica, che vede ad esempio Trento addirittura in ottava posizione ma con ben tre gare da recuperare. Milano, per il momento, fa quello che deve fare: vincere. Anche se ora si aprirà un mini ciclo di sfide tosto. Detto del derby di venerdì contro Monza, i meneghini giocheranno poi le (presumibili) due sfide di Challenge Cup martedì 8 e mercoledì 9 dicembre, prima delle sfide contro Vibo Valentia (13 dicembre, in Calabria), Trento (17 dicembre, in Trentino) e Modena (20 dicembre, Allianz Cloud). Gare da affrontare con il ritmo giusto e la consapevolezza massima nelle proprie qualità. E per regalarsi un Natale d’alta classifica: l’alternativa sarebbe una chiusura di 2020 nell’anonimato di una metà classifica senza arte né parte.

3-0 al Latina, il commento di Luan Weber 

A commentare il 3-0 rifilato a Latina è l’opposto brasiliano Luan Weber.Siamo molto felici di essere tornati alla vittoria dopo due stop. Abbiamo giocato molto bene come squadra, non commettendo errori e riuscendo ad esprimere un buon gioco. Se giochiamo sempre così forti ed aggressivi, possiamo mettere in difficoltà tutte le squadre. Sono felice di aver dato il mio contributo oggi sostituendo Patry: lui è un giocatore molto forte, sono contento di essere stato d’aiuto”. 

Top Volley  Cisterna – Allianz Powervolley Milano 0-3, tabellino

TOP VOLLEY CISTERNA – ALLIANZ POWERVOLLEY MILANO: 0-3 (21-25, 20-25, 18-25)

Top Volley Cisterna: Cavuto 5, Cavaccini (L), Sottile 0, Tillie 2, Seganov 0, Sabbi 17, Randazzo 11, Krick 4, Szwarc 5. N.e.: Rossato, Rossi, Onwuelo, Rondoni (L). All. Boban Kovac.

Allianz Powervolley Milano: Basic 2, Kozamernik 5, Daldello 0, Sbertoli 1, Maar 19, Weber 7, Piano 8, Ishikawa 11, Pesaresi (L). N.e.: Staforini, Meschiari, Mosca. All. Roberto Piazza.

NOTE 

Durata set: 30’, 29’, 24’. Durata totale: 1h e 23’.

Top Volley Cisterna: battute vincenti 1, battute sbagliate 14, muri 4, attacco 49%, 53% (31% perfette) in ricezione. 

Allianz Powervolley Milano: battute vincenti 4, battute sbagliate 10, muri 6, attacco 57%, 49% (24% perfette) in ricezione.

Arbitri: Florian – Zanussi. Terzo Arbitro: Rossi.

Impianto: Palasport di Cisterna di Latina

MVP: Stephen Maar

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi