Ti piace questo articolo? Condividilo!

E’ arrivata l’ufficialità: il Legnano Kemind è stato promosso in serie B. Il Consiglio Federale ha infatti ratificato quello che ci si aspettava, dopo la mancata disputa della finale playoff contro Avigliana.

Legnano Kemind promopsso

La squadra di Roberto Medina era arrivata all’ultimo atto dopo aver vinto tutte le partite di regular season oltre alla semifinale con Rho (rinviata a più riprese a causa di contagi da Covid-19 che hanno condizionato il calendario dell’altro girone). Quando i piemontesi sono stati messi in quarantena, non c’è stato più modo di tornare in campo ma alla fine è arrivata comunque la meritatissima promozione della squadra.

Le altre promosse

La FIBS ha comunicato così che le squadre ammesse alla Serie B 2021 sono otto in tutto. Padova BSC, Titano Bears, Cali Roma, Junior Alpina, BC Castenaso, Boars Grosseto, Kemind Legnano e Rebels Avigliana.

La Sacco Legnano

Quasi al termine di un’annata che definire strana è poco, il direttore della Sacco Legnano Chicco Pisi sul sito ufficiale ha tirato le somme di quel che è accaduto è di quanto ancora potrebbe accadere. “Il bilancio è positivo se ragioniamo in termini numerici di tesserati. Essere la nona società italiana ci riempie d’orgoglio e poi i numeri continuano a crescere. E’ assolutamente positivo anche se pensiamo che da circa cinque mesi abbiamo un ufficio stampa che Andrea Gussoni dirige con sapienza. Così come da due Gustavo Provasi, un professionista innamorato del batti e corri, dirige l’ufficio marketing”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi