Ti piace questo articolo? Condividilo!

La giornata di serie A di hockey inline, come noto, è stata caratterizzata dal ritorno in pista di Milano Quanta, che in casa si è imposto di misura contro il Cittadella. Il risultato finale di 2-1 fa balzare i rossoblù in quarta posizione a quota 18 punti in classifica.

Crivellari: “Che carattere”

Nel mentre, Continua a raccogliere punti Ferrara, che batte 7-3 gli Asiago Vipers e mantiene, con una gara da recuperare, il secondo posto con Padova. Match molto equilibrato fino a metà ripresa. Alessio Crivellari al termine della partita commenta: “Da com’era iniziata non credevo che 7-3 potesse essere il risultato finale”. “Siamo andati sotto due volte – prosegue Crivellari – ma abbiamo recuperato altrettante volte riuscendo poi ad imporci. Abbiamo sfruttato quella che è la caratteristica di questa squadra: il carattere”. “Dobbiamo solo andare avanti così”, conclude Crivellari. A parlare per gli arancionero è Facchinetti: “Un risultato bugiardo che non rappresenta l’andamento della partita. Pur avendo giocato una buona partita abbiamo perso un’occasione per fare bene. Non portiamo a casa punti dal difficile campo di Ferrara, ma questa sera ha vinto la squadra che aveva più fame. Dobbiamo continuare a lavorare per migliorarci ed essere pronti per la prossima partita di sabato che per noi è fondamentale”.

Freschi: “Vittoria meritata”

Anche il Verona rientra in forma dalla sosta e batte per 2-1 il Real Torino. Ha sorpreso in molti il gruppo gialloblù, che sembra aver trovato la quadra giusta conciliando esperienza e giovinezza. A tal proposito Rossano Freschi commenta: “Sono contento che stiano arrivando questi risultati. Sono frutto del lavoro di tutti, ce lo meritiamo. Comunque ribadisco, il nostro scudetto è la salvezza”. A chiudere la giornata, infine, ci ha pensato Padova. I veneti mantengono la seconda posizione vincendo a Piacenza contro Lepis ancora a secco di vittorie. La è terminata 2-5 grazie alla tripletta di Matteo Francon e Ghosts, che portano il loro bottino a quota 20.

Tutti i risultati

Ferrara Hockey – Asiago Vipers: 7-3 (pt. 4-2)

Milano Quanta – Cittadella HP: 2-1 (pt. 1-0)

Cus Verona – Real Torino: 2-1 (pt. 2-1)

Piacenza – Ghosts Padova: 2-5 (pt. 1-4)

Rinviata: Diavoli Vicenza – Monleale Sportleale

La classifica:

Diavoli Vicenza (9) 27 punti; Ferrara Warriors (9) e Ghosts Padova (10) 20 punti; Milano Quanta* (10) 18 punti; Asiago Vipers (10) e Cus Verona (10) 12 punti; Real Torino (9) 10 punti; Cittadella HP (10) 9 punti; Monleale Sportleale (9) 7 punti; Lepis Piacenza (8) 0 punti.

Tra parentesi le gare giocate

*-6 punti di penalizzazione

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi