Ti piace questo articolo? Condividilo!

Strano destino, quello che accomuna l’Allianz Powervolley Milano e il suo ex opposto, l’olandese Nimir. I quali, dopo l’addio di quest’estate, non si sono più potuti affrontare sul campo. Colpa del covid, che prima ha fermato la formazione di Lorenzetti e poi quella di coach Piazza.

Powervolley Milano e Nimir, quando ci si rivede?

Di certo le parti vorrebbero riassaporare un po’ la disputa del match. Riabbracciarsi (simbolicamente s’intende, visto il periodo…), ritrovarsi. Sempre con il sorriso, nonostante l’addio già citato. Perché in fondo lo sport è anche questo, volersi bene. Non capita sempre, vero, ma almeno ci si prova. La gara tra la Powervolley Milano e l’Itas Trentino, però, ha un qualcosa di dannato. “Non s’ha da fare”, come diceva il bravo mandato in avanscoperta da Don Rodrigo verso Don Abbondio. Ma questa volta, di mezzo, non c’è nessun signorotto di paese e nessun matrimonio. C’è lui, il coronavirus. Che prima ha impedito la disputa del match della BLM Group Arena di Trento lo scorso 15 novembre. In quel caso fu la formazione di casa ad avere problemi di positività e venne disposto dalla Legavolley il rinvio come da regolamento. Gara valida per la decima giornata di andata di Superlega riprogrammata poi per giovedì 17 dicembre. Ma questa volta è Milano ad aver problemi di positività, con la Legavolley costretta, nuovamente, a rinviare la sfida. 

Si torna in campo nel 2021

La stessa Legavolley, infatti, ha annunciato. “La Lega Pallavolo Serie A ha disposto il rinvio della gara Itas Trentino – Allianz Milano, il cui recupero era disposto per giovedì 17 dicembre, causa positività al Covid–19 di più di tre atleti della squadra ospite. Il match verrà recuperato mercoledì 6 gennaio 2021 alle ore 19.00”. Rinviato anche il match tra la Powervolley Milano e Modena, previsto per domenica alle ore 18 all’Allianz Cloud. Ma in questo caso la sfida è rinviata a data da destinarsi. Un bene per Milano? Forse. Di certo Trento vive un momento di splendore, avendo battuto nel posticipo della terza giornata di ritorno di Superlega Civitanova con un ottimo 3-0. E Nimir? 17 punti per lui, mica male. 

Si decidono campionato e Coppa Italia

La sfida tra Allianz Powervolley Milano e Itas Trentino servirà però anche per definire la griglia della Final Eight di Coppa Italia. Per la quale farà fede la classifica al termine del girone d’andata della regular season. Classifica che, ad oggi, è ancora parziale perché ci sono molte sfide da recuperare. Milano occupa il quarto posto, cosa che le permetterebbe di disputare il quarto di finale in casa, con 16 punti in dieci gare disputate. Le manca solo lo scontro proprio contro Trento. Che invece ha tre punti in meno ma anche una gara in meno. Una sfida che, a tutti gli effetti, sarà decisiva.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi