Ti piace questo articolo? Condividilo!

Sarà Inter-Crotone ad aprire la 15ª giornata di Serie A 2020-2021. Fischio d’inizio alle 12.30. Prima partita del nuovo anno con i nerazzurri reduci da 7 vittorie consecutive in campionato. Un bottino decisamente ghiotto per continuare ad insidiare la vetta della classifica dove stabilmente c’è ancora il Milan sopra di un punto.

Conte presumibilmente propone l’ormai solita Inter tornando al 3-5-2 dopo l’esperimento vincente del 3-4-2-1 al Bentegodi. In mezzo si rivedrà dal 1′ Vidal assieme a Brozovic e Barella, più Hakimi e Young sugli esterni. Difesa totalmente confermata, così come l’attacco. Da verificare la situazione di Sanchez, out dal match di Cagliari. Il cileno dovrebbe essere recuperato almeno per la panchina.

Ventiquattro i punti che differenziano in classifica le due squadre. Ed i soli 4 precedenti parlano di due vittorie per l’Inter, un pareggio e una sconfitta. Il primo confronto risale al novembre 2016, vittoria nerazzurra per 3-0 a San Siro. Al Meazza questa rimane anche l’unica posta piena. Nell’ultima sfida giocata a San Siro, il 3 febbraio 2018 i nerazzurri di Luciano Spalletti, pareggiarono infatti per 1-1 contro il grande ex Walter Zenga. Al vantaggio siglato da Éder nel primo tempo rispose Andrea Barberis nella ripresa.

Curiosità. Contro il Crotone sarà una sfida tra il miglior attacco della Serie A, nessuno ha segnato finora più dei nerazzurri, arrivato a quota trentaquattro, e la difesa che ha subito più gol dopo il Torino (29 in totale). 

Le ultime sulle formazioni

Conte verso la conferma della difesa di Verona, che sarà composta di nuovo da SkriniarDe Vrij e Bastoni. Sulle fasce ancora fiducia a Young e Hakimi, mentre in regia Brozovic è in netto vantaggio su Gagliardini e Sensi. Ai lati del play croato ci saranno Barella e Vidal, con quest’ultimo che sarà preferito a Perisic. In attacco la coppia Lukaku-Lautaro, ma attenzione al ristabilito Sanchez pronto ad entrare dalla panchina.

Modulo speculare quello del Crotone, con Stroppa che può schierare la formazione tipo, ad esclusione degli infortunati Benali e Cigarini. In difesa riecco Rispoli, ma dall’inizio partono MagallanMarrone e Luperto. Centrocampo con MolinaPetriccione e Vulic, le fasce saranno invece predominio di Reca e Pereira. Davanti Riviere insidia Simy, titolare indiscusso invece Messias, cannoniere dei rossoblù con cinque reti all’attivo.

Le probabili formazioni di Inter-Crotone

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pereira, Molina, Petriccione, Vulic, Reca; Simy, Messias.

Come vedere Inter-Crotone in diretta TV e in streaming

Inter-Crotone è in programma domenica alle 12:30 allo stadio “Meazza” di Milano. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport HD (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now TV. Per chi vuole provare a guardare la partita in streaming gratis su tablet e smartphone c’è anche l’app PTV Sports Free, ma non sempre è garantita la trasmissione.

Il pronostico di Inter-Crotone

I nerazzurri sono incollati al Milan e non intendono mollare la presa. La squadra di Stroppa che attualmente occupa il penultimo posto della classifica non ha molte armi per infastidire questa lanciatissima Inter che dopo l’eliminazione dalla Champions League punta chiaramente dritta al campionato. Pensiamo non ci saranno sorprese a San Siro. I ragazzi di Antonio Conte sono i super favoriti  in una partita da almeno tre gol complessivi. Alziamo l’asticella suggerendo Inter-Crotone 1 + over 3,5 (3-1, 4-0, 4-1, 5-0) quotata mediamente dai bookmakers a 2.15.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi