Il Milano Baseball piange il pioniere Chiapasco
Ti piace questo articolo? Condividilo!

È mancato a 90 anni Emanuele Chiapasco, ultimo reduce della prima partita di baseball giocata in Italia: accadde il 27 giugno del 1948 al campo Giuriati, per iniziativa del leggendario Max Ott.

Milano Baseball, l’addio a Chiapasco

Ad annunciare la sua scomparsa, avvenuta a Como, è stato il Milano Baseball, società della quale Chiapasco fu lanciatore fino al 1956, per un totale di 72 partite in rossoblu. In precedenza aveva giocato anche nel Leo Baseball, la squadra del Leone XIII, e nel Gonzaga.

Fu amministratore delegato della Standa

Negli anni Settanta, mentre lavorava come amministratore delegato della Standa, fu richiamato nel Milano Baseball da parte degli ex compagni Doriano Donnabella ed Emilio Lepetit, i quali lo vollero come consigliere della società che nel 2021 festeggerà il traguardo dei 75 anni di attività.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner
Lorenzo Zacchetti
News Reporter
Giornalista professionista, ha diretto “Eurocalcio” ed è stato publisher tra gli altri, di “Superbasket” e “Hurrà Juventus”. Ha scritto anche per Sky Sport UK, ESPN, Football Business, Dieci, Calciomercato.com, Sportal ed attualmente lo potete leggere su TPI, Affari Italiani e ilfattoquotidiano.it. Ha scritto diversi libri, tra cui “Cambiare il mondo con un pallone - Da Nelson Mandela a Megan Rapinoe, da Diego Maradona a Che Guevara: Quando in gioco c’è l’identità”. Conduce “Brand Journalism” su Radio Lombardia e dal 2011 è consigliere del Municipio 7 di Milano per il PD, dove è stato anche Presidente della Commissione Sport. https://www.ledizioni.it/prodotto/cambiare-il-mondo-con-un-pallone/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi