Powervolley Milano: 0-3 a Trento, si apre ufficialmente la crisi
Ti piace questo articolo? Condividilo!

L’Allianz Powervolley Milano ha perso 3-0 nel recupero della decima giornata di Superlega alla BLM Group Arena contro l’Itas Trentino. Una sconfitta netta, sopratutto nei parziali: 25-18, 25-17 e 25-15 per la squadra di Lorenzetti. Che incassa l’undicesima vittoria consecutiva e chiude la fase d’andata della regular season al quarto posto a quota 19 punti. Per la Powervolley Milano, invece, un altro ko dopo quello di domenica sul campo di Verona (3-1). 

Powervolley Milano, si apre ufficialmente la crisi

Per l’Allianz Powervolley Milano si può tranquillamente parlare ufficialmente di crisi. La squadra di coach Piazza, infatti, non vince una gara ufficiale dallo scorso 29 novembre, quando espugnò Cisterna di Latina per 3-0. Vero che poi ci fu lo stop dovuto alle positività al covid, ma questa squadra ha soprattuto bisogno di ritrovare la propria autostima. E di certo questa sconfitta, vista l’importanza che aveva per la classifica del girone d’andata della regular season di Superlega, andava vinta. O perlomeno, non bisognava alzare bandiera bianca in un modo così netto e chiaro. Ora non resta che attendere il recupero di  domani tra Monza e Ravenna, per capire se Milano chiuderà al quinto o al sesto posto. Nel primo caso affronterà, in Coppa Italia, Modena. Nel secondo giocherà ancora a Trento. Un piazzamento misero, quasi triste. Visto che per larghi tratti della stagione il club aveva veleggiato nelle primissime posizioni (tra la terza e la quinta per intenderci).

A Trento un 3-0 senza storia

Alla BLM Group Arena di Trento, come detto, un 3-0 senza storia. Il primo set è scivolato via in soli 28’, ma a far riflettere deve essere quanto accaduto dopo. Perché il secondo è durato appena 26’, ancor meno il terzo e decisivo, appena 22. Una squadra che ambisce alle alte piazze della pallavolo italiana, non può permettersi queste figure. E pensare che il grande ex di turno, Nimir, ha chiuso con soli 13 punti, risultando comunque il top scorer di giornata. Per l’Allianz Powervolley Milano, priva di Urnaut (tesserato solo nel girone di ritorno) e Patry (ancora fermo ai box), a referto gli 11 punti di Maar e poco più.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Itas Trentino – Allianz Powervolley Milano 3-0, il tabellino 

  • Itas Trentino – Allianz Powervolley Milano 3-0 (25-18, 25-17, 25-15)
  • ITAS TRENTINO: Cortesia 1, Michieletto 8, Sperotto, Giannelli 2, Kooy 11, Acuti, Nimir 13, Podrascanin 7, Lisinac 6, Rossini (L). N. E. Argenta, Lucarelli, Sosa, De Angelis (L). All. Lorenzetti.
  • ALLIANZ POWERVOLLEY MILANO: Basic 5, Kozamernik 2, Daldello, Sbertoli, Maar 11, Weber 3, Piano 4, Mosca, Ishikawa 6, Pesaresi (L). N. E. Staforini, Patry, Meschiari (L). All. Piazza 
  • Arbitri: Venturi – Goitre. Terzo Arbitro: Pettenello.  
  • Impianto: GLM Group Arena di Trento
Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi