Milan-Torino, serie A: streaming, probabili formazioni, pronostico
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Milan-Torino in campo questa sera al Meazza alle 20.45 per la gara di campionato valida per la 17.a giornata di serie A. Rossoneri in cerca di riscatto dopo la sconfitta con la Juventus. Torino pronto a dare continuità ai 3 risultati utili consecutivi maturati con Napoli, Parma e Verona.

La prima sconfitta in campionato per i ragazzi di Stefano Pioli è giunta dopo ben ventisette giornate di imbattibilità. E con la Juventus ci poteva anche stare in virtù delle numerose assenze accumulate nella rosa del Milan nell’ultimo mese. La buona notizia per il Milan, in una giornata non particolarmente positiva, è che in classifica non è cambiato nulla. La leadership è ancora intatta. A preoccupare però è il recente rendimento difensivo. Il Milan è riuscito a non subire gol solo una volta nelle ultime sette partite.

Ma attenzione. Buone notizie arrivano proprio dall’infermeria. A sorpresa tra i, convocati diramati in tarda mattinata, presenti sia Ibrahimovic che Calhanoglu. Il turco aveva terminato la gara di mercoledì contro la Juventus con un fastidio alla caviglia, ora insidia Diaz per un posto sulla trequarti. Nel Torino dell’ex Giampaolo invece non dovrebbero esserci tanti cambi rispetto alla partita con il Verona. In attacco dovrebbe esserci Simone Verdi al fianco di Belotti, nonostante il leggero alone di un rischio di turnover con Bonazzoli, Zaza e Gojak pronti a dare man forte a gara in corso.

Parlando della storia di questo match il Milan può sorridere in vista del match in casa contro il Torino guardando gli ultimi precedenti. I rossoneri sono imbattuti da più di 20 anni tra le mura di San Siro contro i granata. L’ultima sconfitta risale infatti al 23 settembre 2000, quando in una gara di Coppa Italia la squadra dell’allora tecnico Luigi Simoni si impose per 0-1 con gol di Schwoch.

Per risalire invece all’ultima sconfitta in Serie A bisogna andare addirittura al 24 marzo 1985, gara che finì con lo stesso risultato. In generale sono 94 i precedenti al Meazza, con 53 vittorie rossonere, 24 pareggi e 17 successi del Toro.

Le ultime sulle formazioni

Mister Pioli, già orfano di Saelemaekers e Rebic in avanti, dovrebbe schierare Leao dall’inizio mentre Ibrahimovic insidia Hauge qualora il tecnico decidesse di rischiarlo dal primo minuto. In mediana riecco Tonali al fianco di Kessiè, OUT Bennacer e Krunic. Recuperabile Kjaer per la difesa, terzini saranno Calabria, che torna a fare il terzino destro dopo essersi improvvisato mediano contro i bianconeri, e Theo Hernandez. 

Dall’altra parte, Giampaolo darà di nuovo fiducia a Verdi come spalla di Belotti in attacco. Dalla panchina scalpitano Gojak e Bonazzoli, mentre Zaza sarebbe sul piede di partenza dopo gli ultimi rumors di mercato. Sulla fascia sinistra si ripropone Rodriguez, al centro invece Lukic è favorito su Meité.

Le probabili formazioni di Milan-Torino

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Kessie; Castillejo, Diaz, Hauge; Leao. All. Pioli.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti. All. Giampaolo.

Come vedere Milan-Torino in diretta TV e in streaming

La diretta TV di Milan-Torino, partita valida per il 17ª turno del campionato di Serie A 2020-2021, sarà trasmessa su DAZN. La diretta streaming da San Siro inizierà alle ore 20.45. La diretta TV di Milan-Torino è disponibile anche con la APP DAZN per dispositivi mobile oppure collegandosi al sito ufficiale della piattaforma.

Coloro che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno inoltre seguire l’evento anche sul canale satellitare DAZN1 (canale 209 del satellite).

Un’ulteriore opzione per gli utenti DAZN abbonati a Sky sarà rappresentata dall’app disponibile su Sky Q.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now TV. Per chi vuole provare a guardare la partita in streaming gratis su tablet e smartphone c’è anche l’app PTV Sports Free, ma non sempre è garantita la trasmissione.

Il pronostico di Milan-Torino

In questo campionato il Milan sta andando molto forte e non può che sognare in grande. Seppure perdendo con la Juventus la squadra di Pioli ha dimostrato di esserci sia fisicamente che tecnicamente insidiando più volte la porta dei bianconeri e creando numerose occasioni da gol. Inoltre il ritorno in panchina di un leader come Ibrahimovic darà sicuro giovamento a tutto il gruppo. Il Torino non ha le armi per portare a casa un risultato a sorpresa sebbene un gol potrebbe realizzarlo.

La voglia di rivalsa del Milan dovrebbe prevalere. Rossoneri favoriti in un match da almeno tre gol totali. Milan-Torino 1+over 2,5. Questo il nostro pronostico con una combo che paga mediamente 2.35.

Avatar
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi