Ti piace questo articolo? Condividilo!

Madrid sotto la neve è stata davvero poco poetica per l’Olimpia Milano. Perché l’autentica tempesta che ha paralizzato la capitale spagnola l’ha bloccata per tutta la giornata di sabato (all’indomani del bellissimo successo sul Real in Eurolega), ma anche per tutta la domenica. Nessuna apertura dell’aeroporto Barajas di Madrid, tanto che le Scarpette Rosse sono state costrette a trasferirsi in treno a Valencia, da dove solamente domani faranno rientro in Italia. Inevitabile, per cause di forza maggiore, il rinvio della sfida di campionato in casa della Vanoli Cremona, che avrebbe dovuto disputarsi al PalaRadi alle ore 17 di oggi, valevole per l’ultima giornata del girone d’andata, l’ultima utile per stabilire la griglia per le final-eight di Coppa Italia che si svolgeranno al Mediolanum Forum di Assago dall’11 al 14 febbraio.

C’è l’inghippo final-eight di Coppa Italia

E qui arriva l’inghippo. Perché, se l’AX Armani Exchange è già certa del primo posto, il risultato di Cremona potrà essere determinante per stabilire le qualificate e la loro rispettiva posizione nel tabellone di coppa. Quindi l’attuale «data da destinarsi» indicata dalla Lega di A per il recupero non potrà inoltrarsi troppo in là nel tempo.

Olimpia Milano, ipotesi 19 gennaio per il recupero

Peccato che sia davvero un’impresa titanica trovare date utili all’interno del calendario dell’Olimpia Milano, ingolfato dagli impegni in Eurolega. Settimana prossima non se ne parla, essendoci per la squadra di coach Ettore Messina il doppio turno di martedì in casa contro il Valencia (con limitate possibilità di poter preparare l’incontro in serenità, a causa del forzato girovagare iberico) e di giovedì in Germania contro l’Alba Berlino. La prima (e quasi unica) data utile sarebbe quella di martedì 19 gennaio, incastonata tra il match di campionato al Forum contro Reggio Emilia (attualmente in programma domenica 17) e la sfida sempre interna di Eurolega di giovedì 21 (molto importante) contro il Bayern Monaco, diretta concorrente della AX Armani Exchange nella corsa ai play-off continentali. Per l’Olimpia davvero non c’è un attimo di respiro, anche per colpa delle tempeste di neve spagnole…

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi