Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il risultato con Trissino dice tutto. E’ finita l’1-8 la peggior gara stagionale del Teamservicecar. Serata da dimenticare in fretta, soprattutto in vista della sfida con lo Scandiano, in programma mercoledì 13 gennaio.

Teamservicecar, cronaca

I biancorossoblu hanno disputato una partita troppo brutta per essere vera. Il Trissino di Nuno Resende ha mantenuto un’intensità a tratti irraggiungibile. Un forcing continuo che ha prodotto una quantità industriale di pallina perse da parte monzese, suffragata da errori sia in fase difensiva, che di impostazione.

Trissino

Per i ragazzi di Colamaria è una serata da riporre in un angolino sotto la voce “disastri da non ripetere”, anche se un’analisi oggettiva da porre in contrapposizione con il pesante passivo sorge spontanea. Questo Monza è formato da ragazzi giovanissimi in piena fase di crescita. Il Teamservicecar ha come obiettivo la salvezza. Va raggiunta con questi atleti “dilettanti”, ragazzi che lavorano e che studiano. Il Trissino – come pochi altri club in Italia – ha un’ossatura costituita da veri e propri atleti che vivono di hockey. Oggi occupa un ruolo di primo piano nel panorama hockeistico italiano, con obiettivi che non si discostano dalla vittoria tricolore e possibilità concrete di allenamento che arrivano a “doppiare” quelle monzesi.

Note positive

In casa Monza ci sono comunque un paio di note positive da segnalare. Innanzitutto il debutto del classe 2005 Mirko Tognacca, bravo a sfruttare i minuti a lui concessi, compresa una pallina girata di prima intenzione, che ha rubato l’occhio. In seconda battuta il calendario, che presenta un’immediata possibilità di rivincita contro lo Scandiano, diretta concorrente per la salvezza, avversaria mercoledì nel recupero della 7^ giornata, corrispondente alla penultima di un girone di andata, a cui manca all’appello solamente il derby con il Lodi.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi