Inter-Juventus, serie A: streaming, probabili formazioni, pronostico
Ti piace questo articolo? Condividilo!

E’ arrivato il giorno del big match per antonomasia. Inter-Juventus è definito ancora ad oggi il derby d’Italia. E non a caso. Ma come mai accadeva negli ultimi anni, la super sfida si giocherà con i bianconeri ad inseguire. Quattro attualmente i punti in più per i ragazzi di Antonio Conte. Ed un passo falso della Vecchia Signora in questo frangente potrebbe risultare fatale.

Stesso discorso ha valenza però anche per i nerazzurri. L’Inter arriva da seconda in classifica, a sole tre lunghezze dal Milan capolista. Un inseguimento forsennato che sta togliendo molte energie agli uomini di Antonio Conte.

E dopo aver fatto un filotto di otto vittorie, nelle ultime partite i nerazzurri hanno tirato il freno a mano, perdendo 2-1 a Genova con la Sampdoria e pareggiando 2-2 nel big match dell’Olimpico con la Roma. Anche in settimana a Firenze, nell’ottavo di Coppa Italia, non è stata un’Inter perfetta, rischiando più volte di farsi mettere sotto dalla Fiorentina e riuscendo ad evitare i calci di rigore solo grazie ad un gol di Lukaku all’ultimo minuto del secondo supplementare.

Chiaro che per Conte battere la “sua” Juventus avrebbe più di un significato. Sia per una questione di rivincita personale, sia perché l’Inter sfaterebbe un tabù. Negli ultimi 15 confronti con i bianconeri l’Inter ha vinto solo in un’occasione.

E a proposito di cifre. Questo sarà il 175° confronto in Serie A tra Inter e Juventus, e la sfida numero 88 al Meazza dove il bilancio è di 35 vittorie dell’Inter, 28 pareggi e 25 successi bianconeri.

Le ultime sulle formazioni

Romelu Lukaku, foto twitter Inter.it

Conte si affiderà in attacco alla coppia Lukaku-Lautaro, mentre a centrocampo largo a Barella e Vidal, con Brozovic in regia. Sulle fasce confermati Hakimi e Young, visti anche i problemi fisici di Darmian. In difesa rientra De Vrij: accanto all’olandese ecco Skriniar e Bastoni. Out D’Ambrosio, solo panchina invece per Sensi, Gagliardini, Perisic e Sanchez.

La Juventus ritrova Chiesa, che ha smaltito una contusione alla caviglia, e McKennie, ma solo l’ex viola dovrebbe completare il centrocampo a quattro di Pirlo insieme a RamseyRabiot e Bentancur. In attacco Morata sarà probabilmente preferito a Kulusevski per fare da spalla a Cristiano Ronaldo. Difesa sempre in emergenza, con Danilo e Frabotta sulle fasce la coppia Chiellini-Bonucci al centro. Sicuri assenti Dybala e De Ligt, mentre Cuadrado e Alex Sandro, colpiti dal Covid, potrebbero negativizzarsi ed essere inseriti all’ultimo tra i convocati.

Le probabili formazioni di Inter-Juventus

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Frabotta; Chiesa, Rabiot, Bentancur, Ramsey; Morata, Ronaldo. All. Pirlo.

Come vedere Inter-Juventus in diretta TV e in streaming

Inter-Juventus è in programma stasera alle 20:45 allo stadio “Meazza” di Milano. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201), su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now TV. Per chi vuole provare a guardare la partita in streaming gratis su tablet e smartphone c’è anche l’app PTV Sports Free, ma non sempre è garantita la trasmissione.

Il pronostico di Inter-Juventus

Questa Inter ha tutte le carte in regola per superare la Juventus. Cosa che non accade dal 18 settembre 2016 (2-1 per i nerazzurri). Ma di fronte c’è la squadra di Andrea Pirlo. Forte di 4 successi consecutivi tra campionato e Coppa Italia e in pieno forcing per recuperare terreno perso.

Il pareggio è un risultato che servirebbe a poco per entrambe. Ma sarà comunque una partita molto bloccata e tatticamente studiata a tavolino. Quindi non è da escludere. E inoltre i gol potrebbero essere meno di tre in totale.

Proviamoci quindi. Segno X per Inter-Juventus, mediamente bancato a quota 3.35.

Avatar
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi