Cagliari-Milan, serie A: streaming, probabili formazioni, pronostico
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Cagliari-Milan è il posticipo della 18.a giornata del campionato di serie A 2020-2021, penultima giornata del girone di andata. Monday night al Sardegna Arena con i rossoneri chiamati a ribadire l’ottimo periodo di forma, dopo aver ritrovato la vittoria in campionato sabato scorso contro il Torino e aver ottenuto il passaggio ai Quarti di finale di Coppa Italia ai rigori sempre al cospetto del Toro.

Ma a preoccupare sempre sono le ultime notizie che riguardano l’infermeria. Ancora infortunato al ginocchio Gabbia, continuano ad essere alle prese con il Covid-19 sia Krunic che Rebic. Ed è notizia di giornata quella che riguarda Theo Hernandez e Calhanoglu: i tamponi effettuati ieri pomeriggio hanno dato esito positivo, dunque anche i due pilastri della squadra di Pioli non saranno della gara.

In panchina siederà il nuovo acquisto Meité, mentre dal primo minuto in campo Ibrahimovic, apparso però ancora arrugginito dal periodo di stop. Lato mercato la società sta ufficializzando in queste ore l’ingaggio di Mario Mandzukic. L’attaccante croato, rimasto svincolato per oltre un anno vestirà la maglia rossonera. Colpo strategico in chiave scudetto. Il 34enne ex Juve sarebbe ovviamente molto più di un’alternativa per Pioli, soprattutto in termini di esperienza e leadership.

Cagliari invece alla disperata ricerca di punti. E la sfida con il Milan potrebbe diventare un crocevia per mister Eusebio Di Francesco. La panchina traballa sempre di più. La partita contro il Milan può essere davvero determinante.

In terra sarda sono 38 i precedenti tra Cagliari e Milan. Il bilancio è nettamente dalla parte del Diavolo: 16 vittorie rossonere, solo 5 a tinte rossoblù e ben 17 pareggi, risultato più ricorrente.

L’ultima gioia del Cagliari risale alla stagione 2016-17 e ha coinciso col il saluto al Sant’Elia. Nel tributo alla storica casa rossoblù, i sardi conquistano i 3 punti con la rete del 2-1 di Pisacane allo scadere. Ultimo Cagliari-Milan, in data 11 gennaio 2020, con i rossoblù che hanno ceduto il passo al Milan trascinato da Rafael Leao e Ibrahimovic.

Le ultime sulle formazioni

Di Francesco ritrova Zappa in difesa: l’esterno destro completerà il pacchetto arretrato composto da GodinWalukiewicz e Lykogiannis. Dovrà rinunciare allo squalificato Nandez, ma a centrocampo può contare sulla coppia Marin-Nainggolan. Sulla trequarti Ounas è in ballottaggio con Pereiro, mentre in attacco Simeone sembra essere in vantaggio su Pavoletti.

Scelte di nuovo forzate per Pioli, che, senza Calhanoglu, Leao e Theo Hernandez, non può far altro che affidarsi al suo totem Ibrahimovic. Dietro allo svedese agiranno CastillejoBrahim Diaz e Hauge, solo panchina invece per il convalescente Saelemaekers. In mediana conferme per Kessié e Tonali, mentre in difesa largo a Calabria e Dalot sulle fasce, con Kjaer e Romagnoli centrali.

Le probabili formazioni di Cagliari-Milan

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Godin, Walukiewicz, Lykogiannis; Marin, Nainggolan; Ounas, Joao Pedro, Sottil; Simeone. All. Di Francesco

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessié; Castillejo, Brahim Diaz, Hauge; Ibrahimovic. All. Pioli

Come vedere Cagliari-Milan in diretta TV e in streaming

Cagliari-Milan è in programma stasera alle 20:45 alla Sardegna Arena di Cagliari. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now TV. Per chi vuole provare a guardare la partita in streaming gratis su tablet e smartphone c’è anche l’app PTV Sports Free, ma non sempre è garantita la trasmissione.

Il pronostico di Cagliari-Milan

In un match in cui le assenze per il Milan continueranno a pesare non c’è proprio da scherzare. Sarà una trasferta più che insidiosa. Soprattutto perché i rossoneri avranno sulle gambe anche i 120 minuti di Coppa Italia.  L’ultima vittoria del Cagliari risale al 7 novembre contro la Sampdoria e la zona retrocessione è lontana solo un punto. Nonostante il ritorno di Radja Nainggolan e le ottime prestazioni di Joao Pedro le ultime quattro sconfitte consecutive in campionato e l’eliminazione dalla Coppa Italia pesano come un macigno.

E quando mancano uomini importanti da ambo le parti e il risultato scotta, notoriamente le partite non sono mai spettacolari e non regalano molti gol. Difficilmente il Milan verrà via da Cagliari senza almeno un punto. Optiamo quindi per una combo un p’ diabolica. Una doppia chance in un match con meno di 3 gol complessivi. Cagliari-Milan X2 + under 2,5 ben quotato mediamente dai bookmakers a 2.75.

Avatar
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi