Udinese-Inter, serie A: streaming, probabili formazioni, pronostico
Condividi l'articolo

Udinese-Inter è in programma al Dacia Arena alle 18.00 per la 19°giornata di Serie A. E l’armata nerazzurra dopo la vittoria contro la Vecchia Signora torna in campo per giocarsi il titolo di campione d’Inverno in contemporanea con il match Milan-Atalanta. Solo una sconfitta del Milan ed una vittoria nerazzurra ribalterà a favore dell’undici di Conte il verdetto del girone di andata.

Conte potrà contare su tutta la rosa con il solito D’Ambrosio fermo ai box per il problema al legamento del ginocchio sinistro e con un unico dubbio legato alla presenza del grande ex Sanchez.

Inoltre Conte si presenta in Friuli con la certezza di avere uno degli attacchi più prolifici d’Europa (45 gol) secondo solo al Bayern Monaco nei migliori cinque campionati europei. Statistica che non fa dormire sonni tranquilli a Luca Gotti e alla sua Udinese, sempre bucati nelle ultime sette giornate. I friulani sono stati impegnati in settimana nel recupero con l’Atalanta, pareggiando 1-1 e interrompendo la striscia di due sconfitte consecutive che hanno riportato i bianconeri a ridosso delle zone pericolose. Per i friulani in casa la vittoria manca addirittura dallo scorso 22 novembre, quando De Paul mise a tappeto il Genoa.

Parlando di precedenti tra Udinese e Inter in terra friulan, i padroni di casa sono nettamente in svantaggio. Infatti sono solo 11 i successi nella storia, a fronte di 15 pareggi e 22 vittorie dell’Inter. Inoltre i bianconeri non battono in casa i nerazzurri da otto anni. Risale al 6 gennaio 2013 l’ultima gioia, con una gara dominata dagli uomini di Guidolin e vinta 3-0. Dopo di allora solo delusioni, di cui alcune anche abbastanza nette e pesanti. L’anno scorso l’Inter vinse 0-2. L’ultimo pareggio, per 0-0, risale al maggio 2019. 

Le ultime sulle formazioni

Gotti non potrà ricorrere al turnover, anche per una questione di scelte forzate che riguarda prevalentemente l’attacco. Il tecnico pensa di nuovo a Pereyra trequartista dietro all’unica punta Lasagna, in ballottaggio con Nestorovski. Indisponibili invece Okaka, Pussetto e Forestieri. Dietro dovrebbe tornare Nuytinck: l’olandese ricomporrà il terzetto con Samir e Becao. Dubbi tra Molina e Stryger Larsen sulla fascia destra, in mezzo al campo con De Paul e Arslan c’è pure Mandragora.

Conte è orientato a tenere a riposo Vidal in ottica quarto di finale di Coppa Italia contro il Milan, preferendogli Gagliardini. Potrebbe restare in panchina per lo stesso motivo almeno uno tra Hakimi e Young, insidiati da Perisic e Darmian. Sulla via del recupero D’Ambrosio, prima convocazione dopo tanto tempo per Vecino. Davanti la coppia Lukaku-Lautaro, con Sanchez che resta in forte dubbio dopo un affaticamento muscolare.

Le probabili formazioni di Udinese-Inter

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Mandragora, Zeegelaar; Pereyra; Lasagna.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro.

Come vedere Udinese-Inter in diretta TV e in streaming

Udinese-Inter è in programma stasera alle 18:00 alla Dacia Arena di Udine. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 253). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now TV. Per chi vuole provare a guardare la partita in streaming gratis su tablet e smartphone c’è anche l’app PTV Sports Free, ma non sempre è garantita la trasmissione.

Il pronostico di Udinese-Inter

Udinese-Inter non si presenta come un match dove ci saranno fuochi d’artificio. Gotti presumibilmente opterà per un Udinese coriacea e proverà a portare a casa un risultato positivo.

Difficilmente i friulani riusciranno a svoltare la cabala negativa con l’Inter degli ultimi anni e trovare la posta piena. Ma sicuramente daranno filo da torcere a questa Inter. I nerazzurri difficilmente falliranno questo impegno dopo il successo importante sulla Juventus. Optiamo quindi per una combo 2+under 2,5. Vittoria dell’Inter e meno di tre gol complessivi. Giocata che paga mediamente una super quota a 4.15.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi