Fidal Paolo Galimberti confermato presidente del comitato provinciale
Ti piace questo articolo? Condividilo!

L’Assemblea Elettiva del Comitato provinciale Fidal Milano ha confermato alla guida il presidente uscente Paolo Galimberti. L’ex maratoneta monzese, 52 anni, ha ottenuto 1232 voti contro i 402 dello sfidante Piero Perego. L’assemblea, presieduta dall’avvocato Andrea Boroni insieme a Massimo Casana e Miria Allocco, si è svolta al Cineteatro Excelsior di Cesano Maderno. Erano presenti 69 società (44%) a rappresentare il 59% dei voti a disposizione.

Fidal comitato provinciale, il consigliere più votato Gilberti

Tra gli 11 candidati al ruolo di consigliere del comitato provinciale Fidal, il più votato è stato Tito Gilberti (891). Unico uscente del precedente consiglio. Entrano nel gruppo, tutti alla loro prima esperienza: Francesca Berti (Atletica Riccardi – 856), Fabio Burattin (Virtus Senago – 657), Vania Franzolin (PBM Bovisio – 579), Andrea Berti (5 Cerchi Seregno – 542). Gli altri voti sono andati a: Marta Plebani (ABC Progetto Azzurri – 391). Nicoletta Meroni (Polisportiva Novate – 373). Daniele Bonasera (Fanfulla – 278). Stefania Morandi (Atletica Segrate – 176). Daniele Barison (PBM Bovisio – 118), Giuseppe Mirarchi (CBA Cinisello – 72).

Prima delle votazioni un confronto schietto tra i due candidati alla presidenza

Il pomeriggio prima della votazione del nuovo comitato provinciale Fidal ha offerto un sereno e schietto confronto tra i due candidati presidenti. Successivamente 7 interventi da parte dei presenti. Sul palco dei relatori si sono alternati Franco Angelotti, Agostino Rossi. Giuliano Crotti, Alessandro Castelli, Giovanni Balbo. Ettore Brolo, Luciano Bagoli. In sala sono stati presenti anche il presidente regionale Gianni Mauri insieme ai consiglieri Luca Barzaghi e Mario Scirè, mentre per il consiglio federale c’era il consigliere Sabrina Fraccaroli.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi