Saugella Monza show nella bolla, è nei quarti di CEV Cup
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Missione compiuta per la Saugella Monza al debutto nella “bolla” di CEV Cup nella sua Arena. Le ragazze di Marco Gaspari, reduci in campionato da dodici vittorie consecutive che le hanno portate a ridosso del secondo posto della classifica ancora occupato dall’Igor Gorgonzola Novara ma con una partita disputata in più, non hanno avuto problemi nello sbarazzarsi 3-0 nel primo ottavo di finale delle ungheresi dello Swietelsky Békéscsaba.

Saugella Monza, cronaca

La capolista del campionato magiaro è andata letteralmente a schiantarsi contro il muro eretto da Anna Danesi e compagne. In attacco hanno brillato Van Hecke e Orthman. Sono state imbeccate da Giulia Carraro, ancora titolare in cabina di regia al posto dell’infortunata Alessia Orro. Non c’è tempo però per festeggiare. Già stasera alle 18.00 si torna in campo, nel quarto che vale la qualificazione alle semifinali della seconda competizione europea per club. Da domani si potrà poi pensare al big match di sabato sera contro Conegliano. 

Dichiarazioni

Lise Van Hecke (Saugella Monza): “Siamo partite molto bene, poi però siamo leggermente calate. Poca solidità nel muro-difesa, una palla che cadeva, un pò di frustazione non ci hanno permesso di essere subito incisive. Alla fine però ci siamo sempre ritrovate, risultando molto brave a portare a casa il successo e la qualificazione. Ora recuperiamo le energie e prepariamo al massimo la sfida di domani. Dobbiamo pensare prima di tutto al nostro gioco e provare a migliorarlo per domani”.

Tabellino

Swietelsky Békéscsaba – Saugella Monza 0-3 (16-25, 27-29, 22-25)
Swietelsky Békéscsaba: Vander Weide 17, Pekarik 2, Drpa 11, Glemboczki 4, Grudina 4, Kosekova 1; Molcsanyi (L). Cicic, Konstantinou 5. Ne. Rady (L), Szatmari, Szucs. All. Toth
Saugella Monza: Meijners 9, Danesi 6, Van Hecke 19, Orthmann 17, Heyrman 7, Carraro 3; Parrocchiale (L). Squarcini 3, Negretti 1, Begic 1, Obossa 1, Davyskiba. Ne. Casarotti, Orro (L).

Arbitri: Voudouris Konstantinos, Weiberger Philippe

NOTE

Durata set: 24′, 33′, 35′. Tot: 1h32”.

Swietelsky Békéscsaba: battute vincenti 3, battute sbagliate 4, muri 12, errori 15, attacco 31%
Saugella Monza: battute vincenti 5, battute sbagliate 9, muri 12, errori 22, attacco 42%

Impianto: Arena di Monza

Spettatori: gara a porte chiuse

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi