Milano Bears: punti a Torino e regalo da Trento…
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Sesto e penultimo turno della regular season di IHL Division I e Hockey Milano Bears (foto Semino) che sarà di scena a Torino. I milanesi, reduci dal ko interno contro il Dobbiaco di sabato scorso, cercheranno subito vendetta in quello che viene definito il derby delle metropoli dell’hockey su ghiaccio italiano. Se un anno fa i lombardi superarono sul filo di lana i sabaudi per accedere ai playoff, quest’anno la situazione appare molto diversa. Il Real sta facendo molta fatica, con solo quattro gol realizzati in cinque partite, e dunque avrà letteralmente bisogno dell’impresa della vita per fermare il Milano. Rilanciatosi con gli importanti ingaggi di questa stagione, la formazione lombarda punta quantomeno a blindare il secondo posto in classifica dopo la sconfitta col Dobbiaco, e certamente farà di tutto per indirizzare la gara sin dai primi minuti per portare a casa i tre punti senza patemi.

Hockey Milano Bears, si spera ancora nel primo posto

Un campionato, quello di Division I, che comunque deve ancora emettere qualsiasi sentenza definitiva. E l’Hockey Milano Bears, in sostanza, spera ancora nel primo posto. Ma quando scenderà in campo la formazione meneghina già saprà se potrà ancora sperare o meno, perché il programma di giornata si apre a Trento, dove il Bolzano/Trento riceve la capolista Dobbiaco. I padroni di casa, attualmente terzi in tabella a quota 9, ripartono dopo il meritato successo di Torre Pellice, dove sono riusciti a imporsi per 5 a 2 andando così a rifarsi della sconfitta casalinga subita col Cadore nel turno precedente. La formazione guidata da Fabio Larcher può sicuramente contare su elementi dall’elevato spessore tecnico, ed è innegabile una crescita da inizio campionato, ora però arriva l’esame più duro. Il Dobbiaco infatti è reduce dalla vittoria ottenuta a Milano, un successo che vale come un ipoteca sul primo posto finale. Nella sfida dell’Agorà i ragazzi guidati da Luca Larese hanno fatto vedere enorme solidità, resistendo bene agli assalti dei Bears, e concretezza: tre dei quattro gol sono arrivati in superiorità numerica. Inoltre le quattro reti sono state segnate da altrettanti marcatori diversi: importante segnale per capire come, nonostante le assenze, questo Dobbiaco sia attrezzato al meglio.

Le altre sfide di giornata

Alle 19.00 si parte a Laces, dove il Val Venosta riceve l’HC Cadore. Alle 20.30 il sabato si chiude a Pinè, dove arriva l’HC Valpellice Bulldogs. Gara da non sbagliare nella maniera più assoluta per entrambe le compagini, attualmente nella pancia della classifica in una situazione però molto fluida, dove tre punti possono letteralmente cambiare tutto. Il Pinè sinora aveva giocato una stagione estremamente concreta, ma lo stop di Pieve di Cadore ne ha rallentato piani e classifica. Serve dunque una scossa e una ripartenza netta, così da non perdere contatto col terzo posto della classifica, lo stesso però a cui ambiscono i torresi. 

IHL, Division I, il programma della sesta giornata

  • Sabato 30 gennaio, ore 18.30 HC Bolzano/Trento-AHC Toblach Dobbiaco Icebears
  • Sabato 30 gennaio, ore 19  AHC Vinschgau Eisfix-HC Valpellice Bulldogs
  • Sabato 30 gennaio, ore 20.30 HC Piné-HC Valpellice Bulldogs
  • Domenica 31 gennaio, ore 17, HC Real Torino-HC Milano Bears 

Classifica IHL – Division I 

  • AHC Toblach Dobbiaco Icebears 15 punti
  • HC Milano Bears 12 punti
  • HC Piné 9 punti
  • HC Bolzano/Trento 9 punti
  • HC Cadore 6 punti
  • HC Valpellice Bulldogs 6 punti
  • AHC Vinschgau Eisfix 4 punti
  • HC Real Torino 0 punti
Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi