Bologna-Milan: cronaca, pagelle e commento
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Cronaca e commento di Bologna-Milan, match valido per la 20esima giornata di Serie A disputato oggi, sabato 30 gennaio 2021, allo stadio Dall’Ara di Bologna. PER LEGGERE LE PAGELLE DEL MATCH CLICCATE INVECE QUI.

Bologna-Milan, cronaca del primo tempo

La prima occasione è per il Milan: Calabria gira di testa, Rebic in appoggio per Leao. Conclusione da dimenticare (6′). Al 12′ Theo Hernandez prende la traversa su punizione. Al 20′ Leao serve in verticale Ibrahimovic, che entra in area ma viene fermato da un ottimo Skorupski in uscita. Al 23′ tripla palla gol per il Milan: Tonali mette in mezzo, Ibrahimovic tenta due volte ma Skorupski c’è. Poi ci prova anche Romagnoli, ma il portiere polacco ferma ancora. Un minuto dopo, rigore per il Milan, con Dijks che trattiene vistosamente Leao. Dal dischetto Skorupski ferma Ibrahimovic, poi a segno ci va Rebic: 0-1. Al 29′ conclusione dal limite dell’area di Leao, Skorupski para ancora. La prima conclusione del Bologna al 32′, con Orsolini che coglie l’esterno della rete dal limite dell’area, sette minuti dopo l’occasione migliore del Bologna: filtrante di Soriano per Sansone, che tentenna e poi conclude. Ottimo Donnarumma a chiudere. Un minuto dopo l’occasione del Milan per il 2-0: cross di Rebic, sponda di testa di Ibrahimovic e Calabria trova pronto Skorupski. Sessanta secondi e Dominguez si trova a tu per tu con Donnarumma, ottima chiusura del 99 rossonero.

Bologna-Milan, cronaca del secondo tempo

La ripresa si apre con il Milan subito su di giri, con Leao che impegna Skorupski. Al 54′ Soumaoro la fa davvero grossa, con un doppio tocco di mano che porta l’arbitro Doveri a consegnare il secondo rigore per il Milan. Dal dischetto va Kessie, la palla è dentro: 0-2. Il Milan ha campo e va vicino al 3-0 con Calabria, al quale ancora una volta dice no Skorupski. Il Milan cerca di amministrare la partita ma una follia di Theo Hernandez riporta in gara il Bologna: errore del laterale che perde palla, Palacio passa a Skov Olsen che trova Poli da solo in area, 1-2. Passano tre minuti e Donnarumma si supera sul tuffo di testa di Soriano (84′). E chiude il match: Bologna-Milan finisce 1-2.

Bologna-Milan, il tabellino del match

Bologna-Milan 1-2

26′ Rebic (M), 55′ rig. Kessie (M), 81′ Poli (B)

  • BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks (79′ Palacio); Schouten (79′ Poli), Dominguez (67′ Svanberg); Sansone (67′ Vignato), Soriano, Orsolini (67′ Skov Olsen); Barrow. A disp.: Da Costa, Ravaglia, Hickey, Paz, Mbaye, Baldursson, De Silvestri. All.: Mihajlovic.
  • MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali (62′ Bennacer), Kessie; Saelemaekers, Leao (73′ Mandzukic), Rebic (62′ Krunic); Ibrahimovic. A disp.: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Castillejo, Hauge, Meite, Kalulu, D. Maldini. All.: Pioli
  • ARBITRO: Doveri
  • AMMONITI: Dijks (B), Rebic (M), Soriano (B)
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi