Bologna-Milan, serie A: streaming, probabili formazioni, pronostico
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Giro di boa per il Milan, la prima delle big a cominciare il girone di ritorno in questa Serie A. Bologna-Milan sarà la prima partita della ventesima giornata di Serie A e si gioca alle 15.00 al Dall’Ara. Il Milan va in terra emiliana nel primo momento delicato che vive da un anno a questa parte. Non è in crisi sia chiaro. Ma aver perso contro Juve, Atalanta e Inter (derby di Coppa Italia) può aver coltivato qualche certezza.

E di fatto se il Milan ha vinto il duello a distanza con l’Inter è si è aggiudicato il titolo virtuale di campione d’inverno, c’è stato poco da esultare. L’imperativo adesso è ripartire. Contro squadre di medio-bassa classifica come il Bologna i rossoneri finora non hanno quasi mai fallito.

Bisognerà vedere quale sarà la reazione dopo una settimana turbolenta. Gli uomini di Mihajlovic, intanto, domenica scorsa si sono arresi troppo facilmente alla Juventus (2-0), facendo registrare un’altra prova non esaltante a livello offensivo dopo quelle contro Genoa e Verona.

E sono ben 179 i precedenti tra Bologna e Milan, il che rende questa partita una delle più disputate in Serie A. In questi incontri i rossoblù hanno conquistato 51 vittorie, 44 pareggi e 84 sconfitte, figli di 222 reti segnate e 294 subite. Purtroppo le statistiche non sono a noi favorevoli.

Concentrandosi solo sulle gare al Dall’Ara però, la situazione migliora leggermente, infatti in 88 gare il Bologna ha ottenuto 35 vittorie, 23 pareggi e 30 sconfitte, con 134 reti segnate e 113 subite.
Il risultato più frequente è lo 0-0, uscito 9 volte.
E’ aperta una striscia non eccessivamente positiva per il Bologna visto che nelle ultime 14 gare ha ottenuto 4 pareggi e 10 sconfitte, che rimanda l’ultima vittoria alla stagione 2001/02, quando finì 2-0 per i rossoblù.

Le ultime sulle formazioni

Mihajlovic potrebbe dare fiducia a Sansone sulla trequarti e spostare Barrow in attacco, ruolo forse a lui più congeniale. Se così dovesse essere, finirebbero in panchina Vignato e Palacio. Solito ballottaggio in mediana tra Svanberg e Dominguez. In difesa De Silvestri rischia di essere scavalcato da Soumaoro, con il giapponese Tomiyasu che migrerebbe a destra. Prima convocazione dopo diverso tempo per il ristabilito Mbaye.

Con Kjaer e Kalulu indisponibili, in difesa Pioli si affiderà al nuovo acquisto Tomori, che ha esordito già martedì sera nel derby. In regia dovrebbe tornare Bennacer: l’algerino è ormai recuperato e si prepara a ricomporre la coppia con Kessié. Dubbi sulla trequarti con Saelemaekers che dovrebbe prendere il posto di Castillejo e Rebic quello di Leao. Non è al meglio Brahim Diaz, ragion per cui il tecnico ripensa a Meité dietro all’unica punta Ibrahimovic. Panchina per Mandzukic, mentre restano out Calhanoglu e Gabbia.

Le probabili formazioni di Bologna-Milan

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks; Svanberg, Schouten; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow. All. Mihajlovic

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Meité, Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

Bologna-Milan è in programma sabato alle 15:00 allo stadio “Dall’Ara” di Bologna. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport HD (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now TV. Per chi vuole provare a guardare la partita in streaming gratis su tablet e smartphone c’è anche l’app PTV Sports Free, ma non sempre è garantita la trasmissione.

Il pronostico di Bologna-Milan

Ci si aspetta una partita molto equilibrata. E a nostro avviso il Milan non sta passando un buon momento di forma. Inoltre la cabala porterà il Bologna ad avere energie per provare a strappare punti al Milan. E attenzione perché nelle file rossonere ci saranno ancora assenze importanti. Calhanoglu su tutti.

Per il Bologna invece il rischio di un altro campionato deludente e anonimo c’è e fa a pugni con i progetti ambiziosi della dirigenza. Ci sarà grande voglia di ben figurare.

Vista l’interessante quota della doppia chance 1X a 1,84. Perché no. Bologna-Milan 1X. Ci può stare alla grande.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi