Cisalfa Seamen Milano, si riparte con la CEFL
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Dopo una stagione di interruzione a causa della pandemia di Coronavirus, la Sportklub Central European Football League torna con il botto per il Campionato Europeo 2021. I Cisalfa Seamen Milano saranno al via.

Cisalfa Seamen Milano e CEFL

In un anno di salto di qualità, il campionato CEFL unirà l’intera Europa, comprese le squadre tedesche. E’ da molto tempo che le migliori squadre non giocano insieme in un evento paneuropeo. Il campionato CEFL 2021 incorporerà alcune delle migliori squadre continentali dei campionati nazionali di football in un’unica competizione.

Squadre al via

La nuova stagione riunirà undici squadre di alto livello, 8 campioni nazionali e 3 vice-campioni.

Swarco Raiders Tirol, campioni austriaci 2019, campioni CEFL 2019, campioni ECTC 2019
Schwäbisch Hall Unicorns, vice-campioni tedeschi 2019
Dacia Vienna Vikings, vice campioni austriaci 2019, finalisti ECTC 2019, campioni austriaci 2020
Calanda Broncos, campione svizzero 2019, finalista CEFL 2019
Thonon Black Panthers, campione di Francia 2019
Milan Seamen, Campioni d’Italia 2019
Badalona Dracs, campione spagnolo 2019
Copenhagen Towers, vice-campioni danesi 2019
Carlstad Crusaders, campione svedese 2020
Kragujevac Wild Boars, campione serbo 2019
Spartani di Mosca, campioni russi 2020

Calendario

Le 4 squadre con il punteggio più alto saranno teste di serie, il che significa che salteranno il primo turno e avranno un vantaggio sul campo di casa in seguito. Dato che le squadre in gara sono 11, Milano partirà con un turno di bye. I Seamen affronteranno gli Swarco Raiders il 15 Maggio al Tivoli di Innsbruck.

Avatar
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi