Eleonora Giorgi, spero si possano fare le Olimpiadi di Tokyo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

“Spero che le Olimpiadi di Tokyo 2021 si possano tenere nonostante tutto. Sarebbe un bel messaggio di speranza, significherebbe che il mondo ce la sta facendo”. Il messaggio della marciatrice Eleonora Giorgi. L’atleta incrocia le dita con la speranza che la kermesse si faccia. “Tokyo sarebbe la mia terza olimpiade dopo Londra 2012 e Rio 2016. Partecipare è il sogno di tutti gli atleti. Il mio obiettivo è riuscire a confermarmi tra le migliori marciatrici al mondo”.

In gara dopo un anno di stop

Solo qualche giorno, il 23 gennaio, fa e dopo un anno intero senza gare, Eleonora Giorgi si è rimessa in marcia. “Non ho mai nascosto che la ‘trentacinque’ mi piaccia, è una via di mezzo che ritengo adatta alle mie caratteristiche. Di base non la affronto con quel timore reverenziale che mi ha accompagnato prima di ogni 50 km. Vorrei impostare una gara simile a quella dello scorso anno, quando ho marciato in 2h43:43, tuttora migliore prestazione mondiale: quindi con un cambio di ritmo negli ultimi dieci chilometri. Vedremo se sarà possibile. Avvicinare quel tempo sarebbe certamente un buon risultato”. Le parole di Eleonora Giorgi prima della sfida.

“È evidente – ha continuato la marciatrice – quanto sia diverso allenarsi a 15-20 gradi in California oppure con temperature spesso sotto lo zero come a Milano. Ma quest’anno vista l’emergenza sanitaria non abbiamo preso in considerazione questo tipo di viaggio. Abbiamo ridotto un po’ i carichi e riesco a gestire i guai fisici degli ultimi mesi. Per esempio non ho mai fatto un ‘lungo’ da 40 km, al massimo fino a trenta”.

Tokyo 2026, Eleonora Giorgi attende

“Tutto dipenderà da quanto si potrà viaggiare nei prossimi mesi: nemmeno in questa stagione è semplice definire l’agenda. La prima ‘venti’ dovrebbe essere comunque tra marzo e aprile, e poi abbiamo in programma gli Europei a squadre di Podebrady del 16 maggio, ma non sappiamo ancora se nella 20 km o su distanza più lunga”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi