Golden Skate Awards, a San Valentino le stelle del ghiaccio omaggiano Bergamo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Domenica 14 Febbraio al Palaghiaccio il 14mo “Golden Skate Awards”. Sarà un’edizione speciale intitolata “San Valentino On Ice” in segno di omaggio a Bergamo la città simbolo della lotta al Covid, alla resilienza dei bergamaschi. Ma sarà anche una spinta ad andare oltre il dolore e a tornare a vivere. Lo show sarà trasmesso in chiaro dalle 18:15 sul canale Nove con Carolina Kostner, conduttrice d’eccezione, al fianco del giornalista Guido Bagatta.

Golden Skate Awards, tra gli italiani presenti Rizzo, Grassl e le coppie Guignard-Fabbri e Della Monica-Guarise

Il Palaghiaccio di Bergamo farà, quindi, da cornice per la prima volta al Golden Skate Awards, il celebre Gala di pattinaggio su ghiaccio che vedrà la partecipazione dei migliori pattinatori azzurri insieme ai massimi interpreti internazionali della disciplina. Sul ghiaccio dell’ICE Lab di Bergamo scivoleranno le lame dello spagnolo due volte campione del mondo Javier Fernandez, bronzo olimpico agli ultimi giochi invernali di PyeongChang 2018. Della coppia tedesca medaglia d’oro olimpica e mondiale Aljona Savchenko e Bruno Massot.

Tra i protagonisti internazionali figurano l’austriaco specialista in salti mortali Zabato Bebe e l’astro nascente svizzera Kimmy Repond (14 anni). Mentre, tra gli azzurri promettono di incantare Matteo Rizzo, Daniel Grassl, e le coppie Guignard-Fabbri e Della Monica-Guarise.

Al Golden Skate Awards una rappresentativa di medici e operatori sanitari vaccinati

Un’edizione dall’alto valore simbolico quella di quest’anno del Golden Skate Awards. Il Gala si terrà a porte chiuse, ma vedrà la presenza di una speciale rappresentativa di medici e operatori sanitari vaccinati che sono stati in prima linea contro il virus a Bergamo. Lo show promette magia ed emozioni in una cornice scenografica senza uguali che promette di incantare il pubblico di tutte le età. Velocità e forza, eleganza e tecnica, luci, volteggi e acrobazie al ritmo di musica hanno reso celebre negli anni uno spettacolo unico e coinvolgente. Tutto sotto la direzione artistica di Laurent Tobel

Il Sindaco Gori: “Ancora una volta è stata scelta Bergamo per ripartire”

“Il grande sport, ancora una volta, sceglie Bergamo per ripartire. Dopo la pallavolo femminile, la nazionale maggiore di calcio, il ciclismo con il Lombardia, ora è il pattinaggio artistico a rendere la nostra città il simbolo della rinascita e della ripartenza dalla crisi coronavirus”. Le prime parole del Sindaco di Bergamo Giorgio Gori. “Bergamo – aggiunge Gori – è stata la città più colpita nella prima ondata di covid19. Ma è anche una delle meno colpite nel nostro Paese nella seconda ondata. Siamo pronti ad ospitare questa manifestazione, dispiace solo – ovviamente – che non possa esserci pubblico.

Abbiamo allora proposto di invitare una delegazione di medici e di personale sanitario del nostro territorio, persone a cui va tutta la nostra gratitudine per il grande impegno nella lotta contro il covid19. Ringrazio gli organizzatori per aver accolto la nostra proposta e di averci scelto per questa iniziativa di altissimo spessore.  Spero che l’iniziativa del 14 febbraio sia la prima di una lunga serie”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi