Vero Volley Monza, appuntamento col quarto posto
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Appuntamento con la storia per la Vero Volley Monza di Massimo Eccheli. Mercoledì 10 febbraio, alle ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD), sfida la NBV Verona, all’Arena di Monza, per il recupero della terza giornata di ritorno della SuperLega Credem Banca 2020-2021. In caso di vittoria, chiuderebbe la stagione regolare al quarto posto.

Vero Volley monza, il punto

Con una sconfitta al tie-break, la Vero volley arrivando quinta, eviterebbe comunque il passaggio dagli ottavi di finale dei Playoff Scudetto, accedendo direttamente ai quarti. Ma nella testa di Beretta e compagni non ci sono i calcoli, bensì la voglia di centrare una vittoria, la quattordicesima stagionale, l’ottava casalinga, che regalarebbe fiducia e morale in vista dell’ultimo, prestigioso atto del campionato.

Tattica

Monza si affiderà alla ricetta servizio (terza squadra per numero di ace dietro a Trento e Civitanova) e correlazione muro-difesa (squadra migliore del campionato nei muri vincenti con 206, seconda Civitanova con 190) per provare a scardinare le certezze di Verona, avversario già incontrato sia in Coppa Italia (vittoria lombarda per 3-0) che in campionato, nella gara di andata (vittoria della NBV per 3-1), ma in entrambi i casi lontano dalla Brianza.

I rivali

La squadra di Stoytchev, ormai sicura del nono posto in classifica, conosce già il suo avversario negli ottavi di finale dei Playoff Scudetto, che sarà Milano. Gli scaligeri, nonostante le poche motivazioni, sono un avversario di grande qualità ed esperienza. Mirano a chiudere la stagione regolare con un successo per riprendere la giusta via dopo aver perso gli ultimi quattro confronti (Padova, Modena, Piacenza e Ravenna).

Dichiarazioni

Massimo Eccheli (allenatore Vero Volley Monza): “Ci giochiamo tutto in una gara, è vero. Noi però dobbiamo pensare solo a fare la nostra prestazione, poi tutto il resto si vedrà. A Perugia sapevamo che sarebbe potuto succedere qualcosa sulle loro rotazioni, ma siamo stati bravi a non perdere mai il filo del nostro gioco. Il nostro focus era concentrarci sulla nostra parte di campo e fare i tre punti: obiettivo centrato anche con poche sbavature. Non ci aspettiamo una gara semplice, anzi. Sarà una gara dove noi abbiamo tutto da perdere mentre loro tutto da guadagnare”.

Avatar
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi