Stella Rossa-Milan, Europa League: streaming, probabili formazioni, pronostico
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Stella Rossa-Milan, ovvero la sfida della formazione dell’ex Inter Dejan Stankovic (2004-2013) contro i rossoneri. Gara valida per i sedicesimi di finale di Europa League. Tutti in campo al Rajko Mitic di Belgrado con inizio alle 18.55. E match che va ad anticipare il derby della Madonnina in programma domenica alle 15.00.

Parliamoci chiaro. La Stella Rossa sta dominando la Superliga, è imbattuta dopo diciannove giornate (le ha vinte tutte tranne due pareggi) e il vantaggio di nove punti sui rivali del Partizan al momento gli consentono di potersi concentrare quasi esclusivamente sull’impegno di Europa League.

Insomma non sarà una passeggiata per il Milan anzi. Certo Belgrado evoca bei ricordi ai tifosi rossoneri, principalmente a quelli di vecchia data. Fu proprio nell’allora capitale dell’ex Jugoslavia che iniziò l’epopea del grande Milan di Sacchi: nel ritorno degli ottavi di finale della vecchia Coppa Campioni, edizione 1988-89, il Milan era sotto 1-0 e rischiava seriamente l’eliminazione, ma nel secondo tempo la partita fu rinviata al giorno successivo causa nebbia. Svantaggio che poi i rossoneri riuscirono a recuperare, prevalsero ai rigori e iniziarono la loro galoppata verso il primo dei grandi trionfi europei degli anni ’80.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

E parlando di precedenti sono 4 nelle Coppe europee fra le due squadre. La Stella Rossa non ha mai battuto il Milan: il bilancio è infatti di 3 sconfitte e un pareggio. La Stella Rossa, inoltre, non vince da sei partite contro un’avversaria italiana in competizioni europee, con un parziale di 2 pareggi e 4 sconfitte. L’ultimo successo dei serbi risale al match contro la Roma a dicembre 2005 in Coppa UEFA.

Le ultime sulle formazioni

Per contrastare i rossoneri Stankovic dovrebbe ricorrere ad un 3-5-2, già utilizzato nel corso della stagione, che fornisce più garanzie a livello difensivo contro squadre che vantano maggiore qualità. Non avrà l’esterno Katai, finora il miglior marcatore nella fase a gironi di Europa League, fuori da novembre per un grave infortunio. Tra gli indisponibili c’è anche il centrocampista Nikolic, che la scorsa settimana ha subito un colpo alla caviglia. In attacco Pavkov è in vantaggio su Falcinelli: sarà lui a comporre la coppia con Ben.

Pioli, invece, dovrà necessariamente ricorrere al turnover per non correre rischi in vista del delicatissimo derby con l’Inter. In porta ballottaggio DonnarummaTatarusanu, mentre in difesa si rivedrà Kalulu, con Hernandez incalzato da Dalot a sinistra. Al centro conferme per Romagnoli e Tomori. In mediana luce verde per la coppia BennacerMeité, novità anche in attacco con Mandzukic alla prima da titolare al posto di Ibrahimovic: il croato sarà supportato da KrunicRebic e Castillejo.

Le probabili formazioni di Stella Rossa-Milan

STELLA ROSSA (3-5-2): Borjan; Degenek, Milunovic, Rodic; Ivanic, Sanogo, Petrovic, Kanga, Gajic; Ben, Pavkov.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Meité, Bennacer; Castillejo, Krunic, Rebic; Mandzukic.

Come vedere Stella Rossa-Milan in diretta TV e in streaming

La sfida di andata dei sedicesimi di finale di Europa League, Stella Rossa-Milan, sarà trasmessa in diretta televisiva da Sky e andrà in onda sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 473 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now TV. Per chi vuole provare a guardare la partita in streaming gratis su tablet e smartphone c’è anche l’app PTV Sports Free, ma non sempre è garantita la trasmissione.

Il pronostico di Stella Rossa-Milan

Questa Stella Rossa non vale nemmeno un quarto di quella del 1988. Starà tutto al Milan. La quota del segno 2 è di per sé molto alta (1,95), ma dopo la batosta contro lo Spezia e con la testa inevitabilmente anche al derby, non è detto che il Milan possa uscire dal Marakàna con la vittoria in tasca. Il primo consiglio è dunque sul gol a 1,80: i rossoneri potrebbero patire psicologicamente la sconfitta in campionato e giocare contratti. Il più ardito però è il segno 1 a fine primo tempo, con una quota di 4,10. Stella-Rossa-Milan 1 primo tempo.

Avatar
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi