Milan-Inter: cronaca, tabellino e pagelle
Condividi l'articolo

Cronaca, tabellino e pagelle di Milan-Inter, sfida valida per la 23esima giornata di Serie A 2020/2021, in scena allo stadio San Siro Giuseppe Meazza di Milano oggi, domenica 21 febbraio 2021. Una sfida da dentro o fuori, con la prima della classe, l’Inter, che punta ad andare a +4 sulla sua più diretta concorrente, proprio il Milan oggi secondo a -1 in classifica.

Milan-Inter, cronaca del primo tempo

Pronti via e l’Inter passa subito in vantaggio: cross di Lukaku dal vertice dell’area, Lautaro Martinez taglia al centro dell’area e insacca alle spalle di Donnarumma: 0-1. L’Inter prova a sfruttare il momento psicologico favorevole, ma il Milan riesce a resistere. Al 16′ prima occasione per il Milan, ma il colpo quasi da arti marziali di Ibrahimovic finisce comodo tra le mani di Handanovic. Al 27′ altro rischio per il Milan, con il cross in area di Perisic sul quale nessuno riesce ad intervenire. Prima palla gol pulita per il Milan al 33′, con la conclusione di Theo Hernandez che lambisce il palo. Inter vicina al 2-0 al minuto 37: Perisic dribbla Calabria che tira in porta, ottimo intervento di Donnarumma e, sulla ribattuta, Lautaro Martinez manda fuori. Un minuto dopo ci prova Ibrahimovic, dopo un dialogo a tre con Theo Hernandez e Rebic, ma la sua conclusione trova Handanovic pronto. Incredibile, al 40′, l’occasione sprecata dal Milan, con Calhanoglu che sbaglia la scelta e l’azione sfuma. L’ultima occasione del primo tempo è per Skriniar, che manda sopra la traversa di pochissimo una punizione di Eriksen. Fine primo tempo, Milan-Inter 0-1.

Milan-Inter, cronaca del secondo tempo

La ripresa si apre con un doppio duello tra Ibrahimovic e Handanovic, con il portiere che si supera nei due colpi di testa ravvicinati dello svedese. Un minuto dopo altro capolavoro di Handanovic su Tonali. Al 57′ arriva il 2-0 dell’Inter: Hakimi supera Theo Hernandez sulla destra, la palla finisce dall’altra parte con Perisic che offre l’assist decisivo per Lautaro Martinez. Praterie per l’Inter, con Donnarumma che blocca Lukaku (63′). Il belga, però, segna al 66′: prende palla, progressione e si beve Romagnoli, 0-3. Timida reazione del Milan all’88’, con Handanovic che smanaccia anche la conclusione di Rebic. Un minuto dopo, il portiere nerazzurro si ripete sulla conclusione di Meité. Milan-Inter finisce 0-3.

Milan-Inter, il tabellino

Milan-Inter 0-3

5′ e 57′ Lautaro Martinez (I), 66′ Lukaku (I)

  • MILAN: G. Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez, Tonali (67′ Meite), Kessie, Saelemaekers (67′ Leao), Calhanoglu, Rebic, Ibrahimovic (75′ Castillejo). A disp.: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Hauge, Kalulu, Diaz, Tomori, Krunic, Gabbia. All.: Pioli.
  • INTER: Handanovic, Skriniar, De Vrji, Bastoni, Hakimi (83′ Young), Barella (86′ Vidal), Brozovic, Eriksen (78′ Gagliardini), Perisic (78′ Darmian), Lukaku, Martinez (78′ Sanchez). A disp.: Padelli, Radu, Vecino, Kolarov, Ranocchia, D’Ambrosio, Pinamonti. All.: Conte
  • ARBITRO: Doveri
  • AMMONITO: Kjaer (M), Hakimi (I), Saelemaekers (M)
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi