Inter-Genoa, serie A: streaming, probabili formazioni, pronostico
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Inter-Genoa è una partita della 24.a giornata di Serie A e si gioca oggi alle 15:00 al Meazza.  Dopo un inseguimento durato mesi, in pochi giorni l’Inter non ha solo completato il sorpasso sul Milan liquidando 3-1 la Lazio e approfittando del loro passo falso con lo Spezia, ma ha anche imposto la sua supremazia nello scontro diretto.

Forse per i nerazzurri è ancora presto parlare di fuga, ma con quattro punti sui rossoneri e otto sui bianconeri (potrebbero diventare 10 in caso di vittoria in virtù del passo falso della Juventus con il Verona) e senza l’assillo delle coppe a differenza delle sue inseguitrici, è abbastanza plausibile che Conte e i suoi inizino a sentire profumo di scudetto.

Per il Genoa invece quella di San Siro contro l’Inter sarebbe una trasferta da evitare, almeno a quanto raccontano le statistiche degli ultimi campionati. Da sette stagioni consecutive, infatti, i rossoblù non raccolgono punti.

Il bilancio dei 67 precedenti, tutti disputati a Milano nella massima serie, è nel complesso nettamente a vantaggio dell’Inter. L’Inter a San Siro contro il ha collezionato 44 vittorie, 12 pareggi e solo 11 sconfitte, con 142 reti fatte e solo 63 subite.

L’ultimo successo del Genoa a San Siro con l’Inter risale al 26 marzo 1994 (sabato di Pasqua) quando il Genoa, guidato in panchina dal professor Scoglio, si impose per 3-1 (doppietta di Ruotolo al 18’ e al 90’ e rete di Skuhravy al 26’) ribaltando l’iniziale vantaggio di Totò Schillaci siglato al 3’. Un successo che interruppe un digiuno durato ben 39 anni dato che la vittoria precedente dei rossoblù a San Siro risaliva al 17 aprile 1955: 1-0 con rete decisiva di Dal Monte a fine primo tempo.

Ultimo precedente a Milano datato 21 dicembre 2019 con la netta vittoria per 4-0 dell’Inter, doppietta di Lukaku (video highlights qui sopra) a sancire l’ultimo posto in classifica del Grifone e l’esonero di mister Thiago Motta.

Le ultime sulle formazioni

L’Inter non avrà uno dei maggiori protagonisti della cavalcata verso il primo posto, Hakimi: per lui è scattata la squalifica per somma di gialli dopo l’ammonizione nel derby con il Milan. Al suo posto Conte dovrebbe schierare Darmian, mentre sarà Perisic, favorito su Young, ad occupare la corsia opposta. In mezzo al campo, oltre agli intoccabili Brozovic e Barella, il tecnico salentino si avvarrà di nuovo della qualità di Eriksen: il danese ha ormai ritrovato la titolarità nella nuova veste di mezzala. Partiranno dalla panchina, dunque, sia Vidal che Sanchez.

Modulo speculare per Ballardini e il suo Genoa. A San Siro il tecnico ravennate non si discosterà dal suo 3-5-2, con Zappacosta e Czyborra sugli esterni e il trio difensivo d’esperienza composto da MasielloRadovanovic e Criscito. Non dovrebbe esserci nessun cambio in mezzo al cambio, dove l’unico a rischiare è Zajc insidiato da Rovella. Ballottaggio in attacco tra Destro – è diffidato e la prossima è il derby con la Samp – e Pandev per fare coppia con Shomurodov.

Le probabili formazioni di Inter-Genoa

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte.

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Shomurodov, Pandev. All. Ballardini.

Come vedere Inter-Genoa in diretta TV e in streaming

Inter-Genoa è in programma oggi alle 15:00 allo stadio “Meazza” di Milano. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 252).

La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now TV. Per chi vuole provare a guardare la partita in streaming gratis su tablet e smartphone c’è anche l’app PTV Sports Free, ma non sempre è garantita la trasmissione.

Il pronostico di Inter-Genoa

Reduce da 4 vittorie consecutive, le ultime 2 arrivate in modo netto contro due big come Lazio (3-1) e Milan (3-0), l’Inter comincia a intravedere da lontano il traguardo Scudetto. E questa è una partita da non fallire.

Il Genoa invece è reduce da 7 risultati utili consecutivi ed è pronto a giocarsi una gara in cui non avrà niente da perdere. Ma tra le due realtà esiste un abisso. Facile pensare che l’Inter regoli la pratica Genoa in relativa tranquillità. Il segno 1 è mediamente bancato a 1.20. Decisamente pochino. Per alzare la quota un successo nerazzurro con Handanovic imbattuto (1+No Goal) a 1,78 è decisamente consigliato. Mentre per alzare considerevolmente la quota si può rischiare il successo con 2 gol di scarto (1+Handicap 0:2) a 2,35 (3-0, 4-1, 5-2).

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi