FIC Lombardia, Leonardo Binda nuovo presidente
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Inizia da Pusiano in provincia di Como il nuovo corso del Comitato Canottaggio FIC Lombardia guidato da Leonardo Binda. L’elezione si è svolta al Centro Remiero del Lago di Pusiano, in concomitanza con la prima regata giovanile del 2021. Ventiquattro le società che hanno preso parte all’Assemblea, aperta dal Vice Presidente uscente Luca Broggini che ha proposto la nomina a Presidente dell’Assemblea Luciano Magistri e Segretario Marinella Fiocchi. Magistri ha lasciato la parola al Presidente uscente Fabrizio Quaglino per la relazione morale, applaudita da tutte le società. Dopo la presentazione dei candidati si è passati alle votazioni che hanno eletto Leonardo Binda con voti 24/24. In consiglio Giancarlo Romagnoli (24), Stefano Mentasti (24), Andrea Fornasiero (20), Giovanni Marchettini (20), Filippo Moscatelli (19) e Luigi Manzo (18).

FIC Lombardia, consegnate le ‘maglie campioni’

A margine dell’Assemblea sono state consegnate le “maglie dei campioni”. Un premio speciale per festeggiare i medagliati lombardi agli Europei del 2020 e tutti gli juniores convocati in maglia azzurra che a causa della pandemia non hanno potuto partecipare all’evento continentale. L’altra evento, a termine del quadriennio, è stata riservata agli allenatori delle società bianco verdi. Per loro una polo limited edition, un piccolo gesto per unire e rendere grande la famiglia dei tecnici del canottaggio lombardo.

Avatar
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi