Eleonora Giorgi, 20 km di marcia due anni dopo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Giorno importate per Eleonora Giorgi. A Grottaglie (Taranto) la marciatrice delle Fiamme Azzurre, bronzo mondiale a Doha e primatista europea della 50 km, torna a correre dopo due anni nella 20 km, specialità di cui detiene il primato italiano (1h26:17 a Murcia nel 2015) e unica distanza al femminile inserita nel programma olimpico in Giappone.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

La gara

Start alle ore 9.30 nella mattinata di domenica 7 marzo. L’azzurra manca su questa distanza dal 6 aprile 2019, il giorno della vittoria nel match internazionale di Podebrady con il tempo di 1h27:46. Dopodiché si è dedicata soprattutto alla ‘cinquanta’, con risultati altisonanti (il bronzo iridato, il primato europeo di 4h04:50), e alla 35 km, inserita nel programma mondiale di Eugene 2022.

Le parole di Eleonora Giorgi

“In questo periodo non è facile programmare, c’era intenzione di gareggiare nelle classiche di Dudince in marzo e a Rio Maior in aprile, ma tra viaggi complicati e rischi di quarantene, abbiamo preferito essere prudenti ed evitare di dover restare senza gare fino a maggio: rimanere in Italia è più sicuro e quindi Grottaglie è un’ottima occasione. Nelle ultime settimane, ho ridotto il chilometraggio e impostato ritmi più veloci, ho quindi evitato i ‘lunghissimi’ ma mi sono concentrata su una carrellata di 25 km, ne ho fatte sette negli ultimi venti giorni”.

Verso le Olimpiadi

“Oggi potrebbe essere l’unica gara sulla 20 km prima dei Giochi di Tokyo, considerato che agli Europei a squadre di Podebrady in maggio dovrei cimentarmi di nuovo sulla 35 km. Ecco perché in chiave Olimpiadi voglio ritrovare le sensazioni sulla ‘venti’: non penso di valere al momento un tempo da record italiano, però vorrei certamente un buon crono. E sono sicura che uscirà una bella gara considerato che altre ragazze cercheranno il minimo olimpico (1h31:00, ndr)”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi