Canoa, campionato italiano di maratona: CUS Milano vince tutto
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Stefano Angrisani del CUS Milano è campione italiano di maratona in barca singola e doppia (con Giulio Bernocchi). Angrisani è stato insignito dei titoli a Firenze durante il fine settimana, dove sulle acque del fiume Arno sono stati chiamati a raccolta gli specialisti delle lunghe distanze. Presenti le diverse categorie: senior, paracanoa, under 23, junior, ragazzi, cadetti e master. Oro per CUS Milano anche nella categoria Under 23.

Oro per il CUS Milan, bronzo femminile per l’Idroscalo Club

Nel programma di gare stilato dagli organizzatori della Canottieri Comunali Firenze, la prima giornata era dedicata alle sfide in barca singola. Nel K1 senior maschile, prova sui 26,450 k, Stefano Angrisani del CUS Milano si è laureato campione italiano (2h2.11.93) davanti la compagno di squadra Leon George Galeotti (2h2.13.41). Medaglia di bronzo invece per Matteo Graziani della Comunali Firenze (2h.2.18.65).

Nella prova al femminile (22,6 km) tricolore conquistato da Elisa Arcana (Canottieri Lecco) che in 2h42.27.13 ha preceduto Elena Pavani del Centro Canoe Beppe Mazza (2h44.20.15) e Beatrice Iannello (Idroscalo Club), bronzo in 3h06.04.69. Nella gara dedicata alla canoa canadese (22,6 km) oro al collo per Andrea Sgaravatto della Canottieri Aniene (2h1.43.45), davanti a Enrico Calvi della Ticino Pavia (2h.08.35.90).

Anche in categoria Under 23 è oro per CUS Milano

Nella categoria under 23 titolo italiano conquistato da Marco Borgotti (CUS Milano) nel K1 maschile, che ha coperto i 22,6 km del percorso in 1h41.27.72. Argento per Marco Paloschi (CUS Milano) in 1h41.30.24, davanti a Guido Conciarelli della Comunali Firenze, bronzo in 1h42.06.53.

Nel K1 femminile (19 km) oro al collo di Sara Mrzyglod (Tevere Remo) in 1h35.55.35, argento per Lucrezia Zironi della Canottieri Mutina (1h36.01.63), bronzo per Meshua Marigo della Canottieri Ausonia (1h36.46.34). CUS Torino sugli scudi nella canadese (19 km) con il successo di Leonardo Quattroccolo in 1h39.20.28, davanti al compagno di squadra Edoardo Luciano Calò (1h42.50.20), medaglia di bronzo per Federico Ghedina del Canoa San Giorgio (1h50.14.80). Nella canadese femminile (15 km) titolo di categoria per Claudia Fabiola Benvegnù della Padova Canoa (1h32.28.52) davanti a Camilla Alessandra Placchi della Polisportiva Verbano (1h41.14.49), terzo gradino del podio per Camilla Pagliuca del CUS Torino (1h53.17.24).

Juniores, vittoria per Canottieri Aniene

Nella categoria junior Gabriele Duchini (Canottieri Aniene), al termine dei 19 km del percorso, si aggiudica il titolo nel K1 maschile fermando il cronometro sul tempo di 1h26.52.74. Medaglia d’argento per Achille Spadacini (Pol. Verbano) in 1h29.45.66, davanti ad Alessandro Gemma (CC Aniene) in 1h29.55.50).

Giada Rossetti (Canottieri Timavo) vince il titolo nel K1 femminile, coprendo i 15 km della prova in 1h18.34.09. Piazza d’onore per Chiara Nasi della Canottieri Mincio (1h.20.35.71), avanti a Chiara Molosso del CUS Torino (1h21.18.07). Il podio della canoa canadese maschile (15 km) ha visto salire sul gradino più altro del podio Edoardo Pontecorvo (1h22.26.30) della Canottieri Eur, davanti ai due atleti della CUS Torino Filippo Ferrero Poschetto (1h28.22.79) e Alessandro Chiedo (1h29.47.85). Al femminile tricolore al collo per Giorgia Cimigotto (1h52.37.66). Nulla per CUS Milano.

CUS Milano protagonista anche nella seconda giornata

Nella seconda e conclusiva giornata di gare a Firenze per il Campionato Italiano di maratona. A bissare il titolo italiano nella categoria del K2 senior maschile è Stefani Angrisani, quest’oggi in barca doppia con Simone Bernocchi. La coppia del CUS Milano vince con il crono di 1:55’53.86, dopo una gara condotta da capofila, precede sul traguardo il CUS Pavia di Davide Marzani e Francesco Ciotoli (1:56’31.44). Continua ad essere protagonista il Cus Milano che, tra gli Under 23, si impone sui 22,6 km della prova in K2 con Marco Borgotti e Marco Paloschi, in 1:39’05.56, davanti ai romani Luca Ghelardini e Enrico Romiti (Can. Eur), argento in 1:40’15.60

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi