Mountain Bike, la Coppa del Mondo di e-mtb sbarca in Italia
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Grandi notizie per gli appassionati di bici elettriche e in particolare della mountain nike, diventata protagonista del circuito mondiale di e-mtb WES World E-Bike Serie. Il circuito WES 2021 è pronto a esplodere in tutta la sua energia grazie a un calendario che riconferma l’alto livello agonistico dei biker partecipanti e che si sfideranno nel formato olimpico del Cross Country, ovvero un anello da ripetere più volte. La prova d’esordio sarà a fine aprile in Costa Azzurra a Monaco e il challenge arriva in Italia con l’appuntamento di WES Bologna – Appennino fissato nel weekend del 5 e 6 giugno 2021 a Castiglione dei Pepoli, sul versante bolognese dell’Appennino Emiliano, e che vedrà il tracciato di gara disegnato anche sul territorio di Camugnano.

Marco Aurelio Fontana

E sarà un parterre de roi alla gara emiliana, perché ai nastri ci sarà Marco Aurelio Fontana, l’azzurro che ai Giochi Olimpici di Londra 2012 conquistò la medaglia di bronzo, nonostante la rottura del reggisella nella parte finale della gara, e che vanta un palmares con oltre dieci podi tra eventi mondiali ed europei, oltre al titolo WES E-XC conquistato nel 2019.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Dichiarazioni

«Unitamente a istituzioni e sponsor che hanno fermamente creduto in questa occasione, stiamo lavorando per una due giorni in grado di sottolineare il valore spettacolare del mondo e-bike integrando l’aspetto agonistico con un programma di contorno che possa coinvolgere spettatori e appassionati – commenta Vito Piarulli, organizzatore di WES Bologna 2021 – poiché la gara di Coppa del Mondo sarà anche un’occasione di promozione dell’offerta dell’Appennino Bolognese, un territorio che si può facilmente scoprire con una mountain e-bike».

Mountain Bike, WES 2021

Alle 7 gare nel calendario WES 2021 sono già oltre 20 i team internazionali iscritti al circuito, formazioni in abbinamento a 19 costruttori di e-bike, con 8 differenti motorizzazioni: numeri che indicano l’alto l’interesse da parte dei produttori di biciclette verso questo nuovo format di gare: «perché i brand del comparto e-bike vedono nel mondo dell’agonismo uno straordinario banco di prova per le proprie soluzioni tecniche» prosegue Piarulli.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi