La Powervolley Milano si gioca la storia all’Allianz Cloud
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Intorno alla Powervolley Milano l’ambiente è frizzante. Domani 17 marzo i milanesi si giocano un pezzo di Challenge Cup. La città di Milano torna, così, a giocarsi una finale di una competizione europea dopo quella persa in European League dal Milano Quanta nel 2019. E quella di Europa League dell’Inter l’anno scorso. Nel 2019 la partitissima era di hockey inline e venne giocata a Roana. Tre anni prima, invece, ci fu la brutta sconfitta nel football americano per i Seamen Milano contro il Wroclaw. La partita di andata tra Milano e lo Ziraat Bankasi Ankara in programma all’Allianz Cloud alle 19 sarà trasmessa sul portale di SportMediaset.

Milano in attesa di un trofeo internazionale dal 2010

Domani, dunque, è il grande giorno. La Powervolley Milano arriva alla gara decisiva battendo l’Halkbank di Ankara. Mentre Ziraat Bankasi, sempre di Ankara, giunge alla sfida dopo aver sconfitto i cechi dell’Lvi Praga. Vincere è indispensabile. Primo per la possibilità concreta di sollevare un trofeo, secondo un successo solleverebbe il morale al team in vista della bella contro il Perugia in calendario domenica 21 al PalaBarton. Tra l’altro alzare un trofeo per la Powervolley vorrebbe dire per uno sport di squadra riportare a Milano una coppa. L’ultimo successo di squadra è, infatti, la Champions League vinta dall’Inter nel 2010.

Powervolley Milano, la storia ad un passo

La possibilità di entrare nella storia è concreta e i ragazzi di coach Piazza hanno intenzione di non deludere il loro allenatore, ma soprattutto i tifosi che da anni aspettano un trofeo internazionale. Una storica finale per l’Allianz Powervolley Milano e per la società del presidente Lucio Fusaro conquistata dopo il successo per 3-1 nel match d’andata in Turchia. Mentre all’Allianz Cloud finì 3-0 per Milano. La finale rappresenta per Powervolley Milano, sodalizio fondata nel giugno 2012 pronta a ripartire in Serie B, un ulteriore step di crescita in 9 anni di storia.  

“Tenevamo molto a questa partita perché ci dà accesso alla finale di coppa che è uno degli obiettivi della stagione – ha commentato Roberto Piazza dopo aver conquistato il pass finale – Sono molto soddisfatto di quello che ho visto in gara: ottimo approccio mentale, ottima disponibilità e spirito di sacrificio, quindi andiamo avanti. Tutti hanno dato il loro contributo ed è questa la cosa che mi dà più piacere”.

ANDATA FINALE CHALLENGE CUP

Mercoledì 17 marzo 2021, ore 19.00

Allianz Powervolley Milano – Ziraat Bankasi Sk Ankara Arbitri: Maciejewski-Cinatl

RITORNO

Mercoledì 24 marzo 2021, ore 16 (ore italiane)

Ziraat Bankasi Sk Ankara – Allianz Powervolley Milano Arbitri: Georgiev-Aliyev

Avatar
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi