Saugella Monza, c’è il Galatasaray per la finale di CEV Cup
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Da una mancata finale a una già raggiunta e ora da vincere. La Saugella Monza con nella testa ancora la sconfitta di sabato sera in Coppa Italia con l’imbattibile Imoco Volley Conegliano, poi trionfatrice nella competizione per la coccarda tricolore, torna subito in campo stasera alle 18, nell’andata dell’ultimo atto di CEV Cup.

Saugella Monza, CEV Cup

La squadra brianzola si giocherà la conquista della seconda competizione europea per club con le turche del Galatasaray Istanbul, sesta forza del ricco e competitivo campionato locale. Monza, che finora ha vinto tutte le partite disputate in campo internazionale, non può fallire, in attesa di giocarsi poi tutto il 23 nel decisivo match di ritorno.

Dichiarazioni

Coach Marco Gaspari è carico: “Sarà una gara difficile. Dovremo velocemente trovare il nostro equilibrio con un avversario molto forte e dotato di grandi individualità. Dovremo essere ordinati nel muro-difesa, consapevoli che rispetto alla Serie A1 potremo non essere sempre brillanti nel cambio palla. L’obiettivo è quello di andare a Istanbul con un risultato positivo alle spalle”. Gli ha fatto eco la capitana Laura Heyrman. “Non vediamo l’ora di giocare questa finale, una gara importante che ogni giocatrice sogna di disputare. Si tratta di una sfida contro un club blasonato, che gioca una pallavolo di alto livello. Abbiamo la fortuna di disputare questo primo incontro in casa. Dovremo sfruttare questa situazione per portare a casa i tre punti e giocare così con maggior serenità in Turchia”.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Challenge Cup

In caso di trionfo finale per la Saugella Monza sarebbe la seconda coppa internazionale dopo la Challenge Cup conquistata due anni fa con l’indimenticato coach Miguel Angel Falasca in panchina. Anche allora l’ultimo squadra battuta fu una turca, l’Aydin. Una coincidenza che si spera possa portare bene alle ragazze del presidente Alessandra Marzari.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi