Hockey Inline, Vicenza-Milano e Verona-Ferrara per il secondo posto
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Eccoci qui con le sfide dell’hockey inline, anche se con una decurtazione di gare della seconda fase a causa del Covid-19, a poter godere di un altro interessantissimo turno di campionato in cui da una parte si gioca per la seconda posizione, con il Milano “alla caccia” del Ferrara, e dall’altra si è in piena “lotta di nervi” per accaparrarsi quanto prima un posto certo ai playoff. Così vanno lette le quattro sfide di oggi di hockey inline con Milano che va ad assaggiare le ambizioni scudetto del Vicenza proprio a casa dei Diavoli, campo da dove dovrà passare chiunque voglia puntare al tricolore (visto il primo posto già acquisito dai berici) e con il Ferrara che, con un occhio alla sfida di Vicenza, è obbligata a non restare a digiuno sul non facile campo del Verona.

Hockey inline, Padova riposa

Riposa il Padova che ha infilato un filotto di sole sconfitte nelle ultime 3 uscite di Master Round. Nella parte bassa del tabellone, con Asiago e Torino già certe di un posto a tavola nei playoff, sarà il Monleale a giocarsi le proprie chances di qualificazione (basterebbe 1 punto) sulla pista dei Vipers mentre non dovrebbero incappare in passaggi a vuoto i torinesi, che rendono visita al Piacenza. Riposa il Cittadella che, con una vittoria dell’Asiago, resterebbe in corsa per un clamoroso aggancio al Monleale nell’ultimo turno, con lo scontro diretto del 3 Aprile. Il menù ve lo abbiamo presentato, passiamo ora ad analizzare nello specifico la sfida del Quanta Milano.

Diavoli Vicenza – Milano Quanta il piatto forte

Il piatto forte del Master Round dell’hockey inline viene servito alle 18.00 con Diavoli Vicenza – Milano Quanta, due vere e proprie corazzate di questa e delle ultime stagioni della serie A nostrana. Pronte a darsi battaglia sul piano della qualità senza esclusione di colpi, anche alla luce dello scorso weekend che le ha viste andare a segno a ripetizione contro Verona e Padova. Entrambe le squadre puntano alla vittoria, Milano per continuare la rincorsa al secondo posto e per dare un “segnale” ai rivali in ottica playoff. Il Vicenza, oltre alle ovvie questioni psicologiche, anche per mantenere l’imbattibilità stagionale e rispedire al mittente le ambizioni del Quanta. Le anticipazioni della vigilia preannunciano un Vicenza al completo (al netto dello statunitense Mac Donald che a questo punto non è così certo sia ancora nei piani della società berica), mentre per Milano sarà l’allenamento di stasera a dire se sarà recuperato del tutto il goalie titolare Mai o se sarà ancora Pignatti a dover difendere la porta dei meneghini. 

SERIE A – Il programma di sabato 20 marzo 2021

Master Round

Ore 18.00 Diavoli Vicenza – Milano Quanta (arbitri Slaviero e Rigoni Daniel)

Ore 18.45 Cus Verona – Ferrara Hockey (Ferrini e Gallo)

Riposa: Ghosts Padova

Playoff Round

Ore 20.30 Lepis Piacenza – Real Torino (Zoppelletto e Spada)

Ore 20.30 Asiago Vipers – Monleale Sportleale (Marri e Fiabane)

Riposa: Cittadella HP

Classifica del Master Round:

Diavoli Vicenza (2) 33 punti; Ferrara Warriors (2) 24 punti; Milano Quanta (2) 23 punti; Ghosts Padova (3) 19 punti; Cus Verona (3) 14 punti.

Classifica del Playoff Round:

Real Torino (2) 16 punti; Asiago Vipers (2) 16 punti; Monleale Sportleale (2) 14 punti; Cittadella HP (3) 11 punti; Lepis Piacenza (3) 0 punti.

Tra parentesi le gare giocate nella Seconda Fase

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi