Saugella Monza, ko a sorpresa: servirà la bella per la semifinale
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Servirà la “bella” per decretare l’ultima semifinalista dei playoff scudetto di A1. La Saugella Monza, dopo aver vinto nettamente gara 1, è caduta un po’ a sorpresa in gara 2 dell’ultimo quarto di finale, sul campo della Reale Mutua Fenera Chieri.

Saugella Monza, cronaca

Come era già successo all’andata in regular season, il tie-break è stato fatale alle brianzole che hanno rimontato due volte, salvo poi arrendersi nel quinto set, in cui peraltro erano anche partite meglio. I 19 punti di Lise Van Hecke e i 4 muri a testa di Anna Danesi e Laura Heyrman stavolta non sono bastati contro le sorprendenti e mai dome piemontesi, capaci di fare la differenza con gli attacchi di Kaja Grobelna e soprattutto Alexandra Frantti. La statunitense ha chiuso infatti da top scorer assoluta dell’incontro con 22 punti, di cui 3 a muro e 2 dalla linea del servizio. Domenica sera all’Arena si ritorna quindi in campo per gara 3. REALE MUTUA FENERA CHIERI-SAUGELLA MONZA 3-2 (25-23, 19-25, 25-20, 17-25, 15-11)

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner
Avatar
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi