Milan-Sampdoria 1-1: le pagelle
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Le pagelle di Milan-Sampdoria, gara disputata oggi, sabato 3 aprile 2021, allo stadio San Siro di Milano e terminata 1-1.

Milan-Sampdoria 1-1, le pagelle del Milan

  • Donnarumma 6,5. Incolpevole sul lob di Quagliarella, decisivo su Gabbiadini e Thorsby.
  • Saelemaekers 5. Prima da terzino da incubo. Soffre Damsgaard e non si propone mai in fase di spinta.
  • Kjaer 6. Regge su Quagliarella, un paio di chiusure importanti.
  • Tomori 6,5. Uno dei pochi a non andare sotto il solito livello.
  • Théo Hernandez 4. L’incomprensibile assist per Quagliarella è grave.
  • Kessie 6. Non basta la fisicità, manca lucidità. Peccato per il palo al 93’.
  • Bennacer 5. Lontano dalla condizione migliore.
  • Castillejo 5. Solita, ennesima, prestazione da tanto fumo e poco arrosto.  
  • Calhanoglu 5. Con la Turchia 2 reti e 3 assist in 3 partite, con il Milan abulico.
  • Krunic 5. Generoso ma nullo, come già accaduto in passato.
  • Ibrahimovic 5. Tra Sanremo e nazionale sembra aver perso lo smalto migliore.
  • Kalulu 6. Il suo ingresso riequilibra la banda di destra.
  • Tonali 6.5. Dà ordine a centrocampo, molto meglio di Bennacer.
  • Hauge 7. Un gol che lo riporta a quei brillanti momenti di inizio stagione.
  • Rebic 6. Entra e porta scompiglio lì davanti, ma non basta.
  • All. Pioli 5. Le mosse Saelemaekers e Krunic non pagano, quella di Hauge sì. L’impressione, però, è che alla sua squadra manchi qualcosa in questo momento.

La pagella dell’arbitro Piccinini

ARBITRO: Piccinini 6. Giusta l’espulsione di Silva; unico dubbio sul contatto Ibra-Augello: il difensore non colpisce la palla ma il contatto sembra davvero lieve e Ibra sbilancia l’avversario.

Milan-Sampdoria 1-1, le pagelle della Sampdoria

Sampdoria: Audero 6; Bereszynski 7, Tonelli 6,5, Colley 6,5, Augello 6 (Yoshida sv); Candreva 7 (Verre sv), Thorsby 6, Silva 5, Damsgaard 6,5 (Leris sv); Quagliarella 7 (Keita sv), Gabbiadini 6,5 (Askildsen 6). All. Ranieri 7.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner
Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi