Basket in carrozzina: sabato Briantea Cantù sfida Santo Stefano Avis per il tricolore
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Saranno di nuovo Santo Stefano Avis e Briantea 84 Cantù a giocare la finale scudetto del campionato italiano di basket in carrozzina. Così come accadde nella finale di Coppa Italia dello scorso novembre e, prima ancora nell’ultima finale scudetto prima della pandemia. Dunque, giocarsi il titolo di squadra Campione d’Italia saranno la franchigia marchigiana e quella lombarda, dominatrici indiscusse dell’ultimo triennio cestistico italiano. Entrambe hanno conquistato il pass per la finale scudetto dopo le gare due di semifinale giocate sabato 3 aprile, dandosi appuntamento per gara 1, fissata per sabato 10 sul campo di Porto Potenza Picena (ore 12, diretta RaiSport), che darà il via ufficiale alla serie di tre gare complessive.

Briantea Cantù vs Santo Stefano, come arrivano le squadre alla sfida scudetto

L’Avis Santo Stefano non ha faticato a superare lo Studio 3A Millennium Basket anche nel match di ritorno. Dopo il netto +29 dell’andata i ragazzi di coach Ceriscioli hanno inanellato l’ennesima vittoria con ampio margine. Al termine di gara 2 il punteggio era di 80 a 52 per i padroni di casa. Alla fine saranno ben otto i giocatori marchigiani a referto con Andrea Giaretti che conferma i numeri della sua stagione più prolifica.

Più complesso è stato il compito dell’UnipolSai Briantea84 Cantù, reduce dalla battaglia della scorsa settimana sul campo della Deco Group Amicacci Giulianova, battuta di 10 punti in una partita molto equilibrata. Nel match di ritorno canturini hanno offerto invece un segnale di forza importante, soffocando sul nascere ogni velleità di rimonta di Giulianova, arrivata a questa gara due con alcune defezioni pesanti. La UnipolSai Briantea 84 non fa sconti e giocando con maturità e consapevolezza dei propri mezzi fin dalle battute iniziali. Dopo un timido 4 a 0 degli ospiti, la Briantea risponde con un contro-parziale da 10 a 2, che si dilata fino a 25-6, chiudendo i giochi già dopo pochi minuti. Il finale recita 79 a 65 per i brianzoli.

Si inizia a casa del San Stefano

La finale prenderà il via sabato prossimo, 10 aprile, alle ore 12. Gara uno in casa del S. Stefano Avis, poi si andrà a Meda, casa della Briantea, per gara 2 la settimana successiva (sempre ore 12). L’eventuale gara tre, secondo sorteggio, andrebbe in scena ancora a Meda. Tutta la serie finale sarà trasmessa in diretta su Rai Sport.

Avatar
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi