Hockey Inline, playoff: si apre la caccia del Milano Quanta al tricolore
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Iniziano stasera i playoff dell’hockey in line e si apre, quindi, ufficialmente la caccia del Milano Quanta al titolo nazionale. Nei quarti di finale, in calendario stasera, sono diverse le incognite. Mentre Vicenza – Monleale rinviata a mercoledì prossimo.

Il Quanta Milano tra le 8 pretendenti al tricolore

Ad oltre sei mesi di distanza dal primo disco scodellato nella Serie A 2020-21 ecco la fase più calda della stagione: i playoff scudetto con 8 squadre in corsa per aggiudicarsi il tricolore, tra cui il Quanta Milano. Definitivamente fuori il Piacenza, ultimo in regular season ed eliminato dalla Coppa Italia e il Cittadella. Il presidente dei granata, Pierobon ha infatti inviato a Fisr la rinuncia a disputare la parte finale della stagione (Campionato e Coppa) per problemi interni legati alla emergenza Covid-19 che ha ‘travolto’ il roster. A beneficiare della rinuncia del Cittadella è la Lepis Piacenza che resta fra le aventi diritto alla Serie A 2021-22. Stesso diritto comunque garantito anche al Cittadella in virtù di una norma introdotta a novembre.

Milano Quanta e il fattore casa

Per Gara 1 dei quarti di finale (ore 18.00), il Milano Quanta, terzo del master round, ospiterà il Real Torino, vincitore del Playoff Round e, quindi, virtualmente sesto. Due squadre dall’elevato tasso tecnico e formate da gruppi consolidati. Le premesse per una partitissima ci sono, con i rosso-blu favoriti, sebbene fin qui non abbiano brillato. I piemontesi proveranno comunque a dire la loro per conquistare per la prima volta l’accesso alle semifinali e poter sognare in grande dopo una seconda fase quasi perfetta. Il Milano avrà l’opportunità di sfruttare la carta Quanta Village.

In stagione regolare assoluto “equilibrio” con una vittoria per parte (5-0) anche se è da ricordare che quella del Real è arrivata per mano del Giudice Sportivo della Fisr, non essendosi Milano presentato alla gara del 4 novembre.

Ore 18.30 Warriors e Vipers

L’altra sfida alle 18:30, mezzora dopo il Milano Quanta e Real Torino, viene giocata a Ferrara tra Warriors e Vipers, ovvero le due “seconde della classe” rispettivamente nel Master Round (Ferrara) e nel Playoff Round (Asiago). Gli estensi si presentano in campo dopo aver dimostrato di aver tutto ciò che serve per arrivare fino in fondo alla stagione. Dall’altra parte c’è l’Asiago che in stagione, pur senza sfigurare, non ha mai vinto contro le prime quattro della classifica. Accendiamo quindi i riflettori del Pala Burani in attesa della partita che promette spettacolo. In stagione regolare 2 vittorie per Ferrara (5-4 e 7-3).

Dopo il Milano Quanta ecco Ghosts Padova contro CUS Verona

L’ultima sfida dei quarti in programma sabato è quella fra i Ghosts Padova (quarti) ed il CUS Verona, quinto del Master Round. I padovani devono riscattare una fase di Master Round non proprio ottimale sul piano dei risultati (solo sconfitte) e farlo contro una squadra come Verona è certamente un buon incentivo per tornare a correre come prima. Per entrambe grossi dubbi legati alla presenza dei portieri titolari anche se Padova dovrebbe recuperare Laner, mentre sembra quasi certo che Alessandro Corso, coach del Cus, non possa contare su Bortoli, indiscutibile “crack” stagionale degli scaligeri. Quel che è certo è che Sabaini e compagni non vorranno concludere il sogno di una stagione condotta da protagonisti senza lottare su ogni disco.

Sul match, ecco le parole di Francesco Campulla, capitano dei Ghosts: “Una serie così breve lascia spazio ad ogni risultato, alla fine vincerà chi lo vorrà di più. Questa come le prossime sarà una partita combattuta e molto impegnativa sia dal punto di vista fisico che mentale, dovremo impegnarci al massimo senza mai sottovalutare l’avversario”. Il computo stagionale degli scontri diretti racconta di 2 vittorie per Padova in regular season, ma anche di un 3-0 esterno del Verona al Master Round che sicuramente non è stato ancora digerito dai ragazzi di Cantele.

Rinviata a mercoledì invece la prima sfida della serie fra Diavoli Vicenza e Monleale Sportleale.

SERIE A – Il programma di sabato 10 aprile 2021

Playoff – Quarti di Finale – Gara 1

Ore 18.00 Milano Quanta (3) –  Real Torino (6) (arbitri Slaviero e Rigoni Matteo)

Ore 18.30 Ferrara Warriors (2) – Asiago Vipers (7)  (Grandini e Mancina)

Ore 18.30 Ghosts Padova (4) – Cus Verona (5) (Lottaroli e Marri)

Rinviata al 14 aprile Diavoli Vicenza (1) – Monleale Sportleale (8)

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi