Parma-Milan, serie A: streaming, probabili formazioni, pronostico
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Parma-Milan. Al Tardini la squadra di Pioli si gioca una fetta di qualificazione Champions contro una squadra che ha un disperato bisogno di punti salvezza. Questo il chiaro quadro della situazione. Si iniziano a fare i conti pesanti. Ed il mese di aprile è quello dove si iniziano a fare i conti pesanti. Obiettivi chiaramente diversi, quelli delle squadre che stasera alle 18 si affrontano stasera a Parma.

I rossoneri proveranno a ritrovare la brillantezza perduta in trasferta, dove finora sono stati strepitosi, collezionando 12 vittorie, un pareggio e una sconfitta. Il Parma, penultimo in classifica e quasi spacciato nella lotta per evitare la retrocessione, non è un avversario insormontabile. Ma se lo si prende sottogamba, si rischia di ripetere l’errore della Roma, che poche settimane fa venne sconfitta 2-0 al “Tardini”.

Il Milan peraltro torna allo stadio Tardini di Parma per la 34esima volta nella sua storia. Il bilancio recita di 16 vittorie rossonere, 9 pareggi e 8 sconfitte. Negli ultimi anni però, il Diavolo ha sempre ottenuto buoni risultati in terra ducale.

E Parma-Milan si è giocato 53 volte in Serie A. 11 i successi dei padroni di casa, 14 i pareggi e 28 le vittorie del Milan. I ducali non battono i rossoneri dal 2-4 del marzo 2014: da lì in poi 2 pareggi e 5 sconfitte, compreso il pirotecnico 4-5 del settembre 2019, con il famoso super gol di Menez di tacco.

Le ultime sulle formazioni

Nel momento più delicato della stagione, D’Aversa deve fare i conti con un’infermeria che si è di nuovo riempita. L’attaccante Zikrzee ha praticamente finito la stagione, ma non saranno a disposizione nemmeno Osorio, Mihaila e Cyprien. Si punta dunque sull’esperienza di Pellé e Gervinho, unita all’imprevedibilità di Man. Ritorni importanti invece in difesa, come quello dell’ex di turno Conti e di Pezzella. In mezzo Hernani potrebbe vincere il ballottaggio con Brugman.

Sulla panchina del Milan si rivedranno Mandzukic, Brahim Diaz e Leao, mentre difficilmente sarà convocato Romagnoli, comunque vicino al recupero. Pioli pensa ad arretrare Saelemaekers sull’out destro difensivo al posto di Calabria e Kalulu, con Castillejo che prenderebbe posto sulla trequarti con Calhanoglu e Rebic. In attacco c’è Ibrahimovic, mentre in mezzo Bennacer sarà preferito a Tonali.

Le probabili formazioni di Parma-Milan

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti, Bani, Gagliolo, Pezzella; Kucka, Hernani, Kurtic; Man, Pellè, Gervinho.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Saelemaekers, Tomori, Kjaer, Hernandez; Bennacer, Kessiè; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

Come vedere Parma-Milan in diretta TV e in streaming

Parma-Milan è in programma sabato alle 18:00 allo stadio “Tardini” di Parma. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport HD (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Per chi vuole provare a guardare la partita in streaming gratis su tablet e smartphone c’è anche l’app PTV Sports Free, ma non sempre è garantita la trasmissione.

Il pronostico di Parma-Milan

Lo abbiamo detto in apertura di questa analisi del match. Entrambe hanno delle ambizioni. Ed anche se le quote sul gol e sul no gol sono simili, ci aspettiamo una gara con entrambe le formazioni capaci di andare in rete almeno una volta, eventualità che paga 1,85. Il Milan dovrebbe riuscire a spuntarla: buone anche le due combinazioni 2+gol e 2+over 2,5, rispettivamente a 3,30 e 2,50.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi