Saugella Monza, gara 2 decisiva nella semifinale contro Novara
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Altra serata da dentro o fuori per la Saugella Monza, ormai abituata a giocarsi tutto quasi in ogni singola partita. Alle 20:30 all’Arena (espugnata quest’anno una sola volta in tutte le competizioni) la squadra brianzola ospita l’Igor Gorgonzola Novara per gara 2 delle semifinali scudetto, dopo aver perso mercoledì sera al tie-break in Piemonte il primo episodio della serie.

Saugella Monza, il punto

Visto il format dei playoff al meglio delle tre partite, la squadra femminile del Consorzio Vero Volley non potrà permettersi un altro ko, pena l’eliminazione ad un passo dal sogno della finale contro l’imbattuta Imoco Volley Conegliano, chiamata dal canto suo a completare l’opera sul campo della Savino Del Bene Scandicci alle 18.00 dall’altra parte del tabellone. Per guadagnarsi il pass per l’ultimo atto del campionato, Monza dovrà però limitate gli errori in attacco, costati la sconfitta tre giorni fa. Lo sa bene anche coach Fabio Parazzoli, vice allenatore della Saugella che come succede ormai dalla vittoriosa serie dei quarti con la Reale Mutua Fenera Chieri sarà ancora chiamato a sostituire in panchina Marco Gaspari.

Dichiarazioni

“Ci giochiamo tutto in questa Gara 2, dopo il successo sfiorato al tie-break in Gara 1. Risultato a parte credo che a Novara abbiamo fatto una buona prestazione, risalendo nei momenti complicati e tenendo sempre il campo. Sappiamo però che abbiamo ampi margini di miglioramento rispetto al primo confronto, e la speranza è che il ritorno a casa possa essere un ulteriore fattore di positività per noi e quel qualcosa in più che ci è mancato mercoledì. Credo che in questo momento stiamo patendo un po’ di stress mentale. Non solo i quarti di finale contro Chieri, ma anche la doppia finale di CEV ci hanno fatto perdere tante energie. Cerchiamo di recuperarle in fretta in vista della gara di sabato”.

Semifinale

In caso di successo brianzolo, si deciderà tutto alla bella, da disputarsi già martedì prossimo al Pala Igor di Novara. In quel caso il fattore campo tornerebbe a favorire di Chirichella e compagne, che però in stagione regolare sono già state battute a domicilio dalla formazione del presidente Alessandra Marzari, decisa ad arrivare fino in fondo.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi