Inter-Cagliari: streaming, probabili formazioni, pronostico
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Inter-Cagliari in campo alle 12.30 con i nerazzurri lanciatissimi verso la conquista del tricolore. Contro il Cagliari i nerazzurri inseguono l’undicesima vittoria consecutiva. E sarebbe un ulteriore tassello verso il successo. Ma al cospetto della squadra di Conte ci sarà una squadra tutt’altro che in vacanza a Milano, pronta a dar tutto per portare a casa punti salvezza.

Sebbene la squadra di Leonardo Semplici sembra essere tornata a quel punto di non ritorno che fu fatale a Di Francesco, offuscato dalle tre sconfitte consecutive contro Juventus, Spezia e Verona che hanno fatto ripiombare i sardi in zona retrocessione, per il Cagliari la salvezza è sempre a due punti. Certo, con il Torino che deve recuperare la gara con la Lazio. Ragion per cui ogni altro errore potrebbe avere conseguenze catastrofiche per i sardi.

Il bilancio dei confronti tra Inter e Cagliari è a favore dei nerazzurri: 39 vittorie contro le 14 dei sardi – completano il bilancio 28 pareggi. L’Inter ha mancato l’appuntamento con il gol solo in una delle ultime 37 partite di Serie A contro il Cagliari, nella sconfitta per 0-2 dell’aprile 2013. Il punteggio più frequente in Serie A tra Inter e Cagliari è il pareggio per 1-1, esito di 14 confronti. L’ultimo risale all’ultimo precedente di campionato giocato a San Siro, la sfida del 26 gennaio 2020 terminata 1-1 con gol di Lautaro Martinez e Nainggolan.

L’Inter ha trovato la rete in tutte le ultime 22 gare casalinghe di Serie A contro il Cagliari, l’ultima volta in cui i sardi hanno mantenuto la porta inviolata in partite esterne nella competizione risale a marzo 1992 (0-0): da allora i nerazzurri hanno realizzato 47 reti in 22 incontri (2.1 di media). Il Cagliari ha vinto solo due delle ultime 19 trasferte di Serie A in casa dell’Inter: completano il parziale 12 successi nerazzurri e cinque pareggi.

Le ultime sulle formazioni

Squalificato Barella, ricadrà su Gagliardini la scelta di Antonio Conte per sostituire il centrocampista originario proprio di Cagliari. L’ex Atalanta sembra in vantaggio su Sensi e Vidal. In regia ritorna Brozovic, assente contro il Sassuolo. Sulla fascia sinistra Darmian potrebbe essere preferito a Young, mentre a destra sarà confermato Hakimi. Inamovibili Lukaku e Lautaro, anche se dalla panchina chiede spazio Sanchez.

Assente il portiere titolare Cragno nel Cagliari, positivo al virus: occasione, quindi, per il secondo Vicario. In difesa Godin e Rugani saranno affiancati da uno tra Klavan e Walukiewicz, visto l’infortunio di Ceppitelli. È in dubbio l’uruguagio Nandez, per quanto riguarda il centrocampo: Semplici deciderà all’ultimo, ma in caso di forfeit è pronto ZappaSimeone è in ballottaggio con Pavoletti per affiancare Joao Pedro in attacco.

Le probabili formazioni di Inter-Cagliari

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Brozovic, Eriksen, Darmian; Lukaku, Lautaro Martinez.

CAGLIARI (3-5-2): Vicario; Rugani, Godin, Klavan; Nandez, Marin, Duncan, Nainggolan, Lykogiannis; Simeone, Joao Pedro.

Come vedere Inter-Cagliari in diretta TV e in streaming

Inter-Cagliari, in programma domenica alle 12:30 allo stadio “Meazza” di Milano, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn.

Coloro i quali hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno seguire la partita sul canale satellitare DAZN1 (numero 209). Chi non possiede un televisore smart può anche utilizzare un dispositivo come Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick, necessari per connettere la tv a internet.

Il pronostico di Inter-Cagliari

L’entusiasmo iniziale ha lasciato spazio nuovamente alla mediocrità. Per il Cagliari le possibilità di fare bene a San Siro sono davvero poche. Ma come abbiamo sottolineato non potranno venire in “vacanza”. Anche perché guardando i nomi che scenderanno in campo è difficile comprendere come Nainggolan e compagni si trovino al terz’ultimo posto, costretti a inseguire il Torino che però ha una gara in meno e due punti in più.

Ma in tutta concretezza l’Inter è super favorita e ormai si sente lo Scudetto in tasca, il Cagliari è in emergenza, rischia concretamente di retrocedere e non sembra avere le qualità per frenare Lukaku e compagni. Alziamo la quota nerazzurra con un successo con almeno due gol di scarto (1+Handicap 0:1) a 1,70, il Parziale/Finale 1/1 a 1,75 e un successo “a zero” (1+No Goal) a 1,95.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi