Arjola Trimi, nuovo record europeo nei 50 stile libero alle World Series di nuoto
Condividi l'articolo

La milanese Arjola Trimi domina anche i 50 stile libero, stabilendo, anche in questa specialità, il primato a livello continentale. Un trionfo che arriva dopo il record europeo ottenuto ieri nei 100 stile libero di categoria S3. Le buone notizie per i colori azzurri dalle World Series di nuoto paralimpico, non finiscono mai.

Il record: 50 stile libero in 42″32

42″32 il tempo fatto registrare dalla nuotatrice della Polha Varese. Un risultato che inaugura nel migliore dei modi, per l’Italia, la seconda giornata di gare. E, inoltre, contribuisce a consolidare il dominio azzurro a queste Worls Series in corso a Lignano Sabbiadoro.

Bene anche Fantin

In evidenza anche Antonio Fantin che dopo il WR della prima giornata mette a segno la tripletta 50-100-400 stile libero e Simone Barlaam: il polivalente compagno di team di Trimi centra il poker 50-100 stile libero, 100 dorso e 100 farfalla. La manifestazione in terra friulana si conclude con 2 WR (Antonio Fantin e il bielorusso Aliaksei Talai nei 50 rana SB1), 2 ER (entrambi di Arjola Trimi) con tante certezze per il CT Riccardo Vernole che deve aggiornare il suo tabellino con 13 ori 8 argenti e 7 bronzi, 9 nuovi RI assoluti, 6 juniores e 1 ragazzi.

Chi è Arjola Trimi

Arjola nata a Tirana il 15 marzo 1987 è una nuotatrice italiana affetta da tetraplegia, vicecampionessa paralimpica, campionessa mondiale e nove volte campionessa europea. Nuotatrice fin da bambina, si appassiona al nuoto nel 2012, durante le sessioni di idroterapia svolte in ospedale, per il senso di libertà che questo sport riesce a darle. Debutta in una competizione internazionale ai campionati mondiali di Montréal 2013, ottenendo 2 medaglie d’argento e 2 di bronzo.

L’anno successivo, ai campionati europei di Eindhoven 2014 migliora il suo bottino di medaglie, conquistando 3 ori ed un argento. Nel 2015, ai campionati mondiali di Glasgow ottiene una medaglia d’argento ed una di bronzo. Nel 2016 prende parte ai campionati europei di Funchal. Nei primi 4 giorni di gare, la Trimi ottiene una medaglia d’oro, 2 d’argento ed una di bronzo.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi